Home Cinema Bimbo Mamma ho perso l’aereo è morto? Il dramma di oggi

Bimbo Mamma ho perso l’aereo è morto? Il dramma di oggi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:25
CONDIVIDI

Che fine ha fatto il bimbo di Mamma Ho Perso L’Aereo oggi: è morto oppure no? Il dramma segreto dell’attore Macaulay Culkin.

macaulay culkin mamma ho perso l aereo

Vi ricordate il famosissimo bambino di “Mamma ho perso l’aereo”? Quel film, che ci sarà stasera su Italia Uno, ha letteralmente fatto la storia non solo del cinema ma anche della tv: ogni qual volta le emittenti di tutto il mondo, italiane e non solo, lo trasmettono è subito successo. Ma che fine ha fatto l’attore Macaulay Culkin oggi: è morto oppure no?

L’attore, una volta cresciuto, non ha senz’altro vissuto una vita davvero molto semplice come abbiamo appreso da alcune foto e news di gossip che hanno mostrato un attore che non se la stava proprio passando bene.

Qual è stato il motivo? In molti se lo stanno chiedendo, ma il tutto ha radici davvero antiche. Il tutto, infatti, è iniziato quando aveva circa 10 anni. L’ha definita un’infanzia “rubata”, ma non si è mai capito qual è stato davvero il motivo, la causa scatenante.

LEGGI ANCHE >>> Stasera in tv, i consigli di YouMovies sui film di oggi: torna Macaulay Culkin

Macaulay Culkin è morto? Che fine ha fatto il bimbo di Mamma Ho Perso L’Aereo

macaulay culkin
Macaulay Culkin (Getty Images)

Qualche anno fa, invece, è stato fotografato in una condizione di salute molto precaria, addirittura c’è chi ha sostenuto che fosse sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, oltre a fare abuso di alcool e droghe. 

LEGGI ANCHE >>> Tiziano Ferro, scelto per un progetto importante: “Un grande onore”

Era anche girata sul web la voce che fosse morto, ma dopo pochissimo tempo, per fortuna, è stata subito smentita: era falsa. Culkin, però, non l’ha presa affatto male e, come forse è giusto che sia, ha cercato di sdrammatizzare. Oggi come sta?

Dopo un lungo periodo di depressione, infatti, sta decisamente meglio ed è tornato a lavorare con una certa continuità. Un esempio? Nel 2019 ha preso parte al film “Changeland” che ha avuto un discreto successo al botteghino. Insomma, oggi la sua vita sembra essere indirizzata nei giusti binari.