Home Personaggi Carlotta Concato Fabio Concato: un regalo dal valore inestimabile

Carlotta Concato Fabio Concato: un regalo dal valore inestimabile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:30
CONDIVIDI

Carlotta Concato è la celebre figlia del cantante Fabio Concato. Ebbene, una bellissima notizia è appena giunta alle nostre orecchie. I fan sono in visibilio.

Fabio Concato

Fabio Concato oggi sarà ospite al programma in onda su Rai 1, “Oggi è un altro giorno“, condotto da Serena Bortone. La conduttrice andrà a fondo nella vita del cantante, dalla sua carriera ai suoi eventi personali. Chissà con quale rivelazione ci sorprenderà questa volta Concato. Ma scopriamo quel regalo inestimabile che le ha fatto di recente la figlia Carlotta.

LEGGI ANCHE —> Serena Bortone, lite passata alla storia: “Potevi evitare di farlo vedere”

Carlotta Concato figlia Fabio Concato: emozione alle stelle

Fabio Concato

Fabio è convolato a nozze nel 1980 con Elisabetta Pesarese, la coppia è sempre stata lontana dai riflettori. Quell’amore ha cambiato per sempre la vita del cantante, tantissimi sono i brani che ha dedicato alla moglie. Ma una delle sue canzoni più celebri, Fiori di Maggio, è stata dedicata alla sua primogenita Carlotta. Proprio lei ha fatto un regalo a Concato davvero inestimabile. Ebbene, da pochi mesi Fabio è diventato nonno. In proposito ha dichiarato che vuole vivere questo nuovo arrivo come il segno della vita che va avanti nonostante tutto. Oggi la sua vita è ricoperta da biberon e pannolini, ma la nuova arrivata ha portato quel tocco d’allegria nella casa. Un emozione davvero incontrollabile per il nonno.

LEGGI ANCHE —> Serena Bortone, un annuncio importante: “Finalmente è finita”

Chissà se non ha già scritto una canzone dedicata alla new entry. Fabio e Elisabetta da poco hanno celebrato i 40 anni di matrimonio. Davvero delle splendide notizie dalla famiglia Concato. Inoltre la coppia ha anche un’altra figlia, Giulia. Il segreto della loro forte unione è proprio l’alternare i momenti di vicinanza a quelli di lontananza, proprio perché così si da modo di gioire di ogni singolo istante di vita.