Home Cinema Mina Settembre, The Undoing e Schindler’s List: quel legame che nessuno sapeva

Mina Settembre, The Undoing e Schindler’s List: quel legame che nessuno sapeva

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:39
CONDIVIDI

Mina Settembre, The Undoing e Schindler’s List, tre celebri pellicole legate da un fil rouge. Di cosa stiamo parlando? 

 

Questa sera sulle reti nazionali verrà trasmesso: su Rai 1 la serie Tv “Mina Settembre“, che vede come protagonista Serena Rossi, mentre su Rete 4 lo storico film di SpielbergSchindler’s List“. Dall’altra parte, su Sky, invece è iniziata una nuova serie Tv che vede come protagonista Nicole Kidman, in “The Undoing“. Ma cos’hanno queste pellicole in comune? Apparentemente nulla: sono uscite in tempi diversi, produzioni differenti e temi nettamente distanti. Ma un qualcosa le unisce. Scopriamolo insieme.

LEGGI ANCHE —> Serena Rossi, Mina Settembre travolta da una tragedia

Mina Settembre, The Undoing, Schindler’s List: legate da un evento

serena rossi

Ebbene, cosa c’entra Serena Rossi con Nicole Kidman e con la pellicola di Schindler’s List? Ecco svelato il fil rouge. È proprio il colore rosso ad accomunarle e per di più il cappotto rosso. Emblematica nel mondo del cinema è la scena della bambina con il cappotto rosso del film di Spielberg. Un segno che si distingueva tra la folla bianca e nera proprio per sottolineare come ognuna di quelle persone, ha sofferto e sopportato sulla propria pelle quanto accaduto. Dall’altra parte invece, su Rai 1, nella fiction “Mina Settembre” vediamo la protagonista Serena Rossi, indossare il cappotto rosso. Come mai? La regista, Tiziana Aristarco, l’ha inserito proprio per evidenziare la veemenza e passionalità del personaggio. Infine non poteva mancare anche il cappotto rosso addosso ad una della dive più importanti di Hollywood, Nicole Kidman.

LEGGI ANCHE —> Mina Settembre, Serena Rossi cos’ha in comune con Nicole Kidman

La serie Tv in onda su Sky non lascia nulla al caso. Infatti vi è stato fatto un lavoro meticoloso sulla creazione dei costumi che segue il ritmo narrativo della trama. Il cappotto rosso indossato da Grace (Kidman) rappresenta il suo stato d’animo combattivo. Un vero e proprio legame tra le tre opere. Tutte e tre meritano di essere guardate.