Home Televisione “Cosa significa favellare?”: la risposta è davvero inattesa

“Cosa significa favellare?”: la risposta è davvero inattesa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:17
CONDIVIDI

‘La pupa e il secchione e viceversa non sta davvero deludendo le aspettative. Ma che cosa è successo ancora? Ecco l’ennesima gaffe.

la pupa e il secchione e viceversa

Oggi è andata in onda la prima puntata de ‘La pupa e il secchione e viceversa‘. Il format è infatti tornato con la nuova edizione, che sta in onda su Italia 1 e che viene condotta da Andrea Pucci. Non stanno mancando le scene divertenti e che restano impresse nella memoria e nella testa dei telespettatori. Ma qual è stata una delle tante gaffe che ha attirato l’attenzione? Giusto raccontare il tutto nel dettaglio e nello specifico.

LEGGI ANCHE >>> “Aver paura delle scope?”, errore su una fobia a Italia 1

‘La pupa e il secchione e viceversa’, l’errore riguarda il significato di una parola

gaffe la pupa e il secchione

Il tutto è avvenuto durante una parte della puntata che è stato definito l’interrogatorio. A esser stato protagoniste sono state le pupe e i pupi, con i loro partner che potevano soltanto seguire in collegamento video. Ed ecco che a colpire è stato uno sbaglio commesso da Jessica Bucci, accoppiata con De Santis. Tutto è ruotato attorno al significato di una parola. Quale? Favellare. la risposta della ragazza è stata davvero un po’ particolare e inattesa.

LEGGI ANCHE >>> “Ho una fobia ma non so il significato”, gaffe e soluzione su Italia 1

Favellare significa pulire le fave”, questo quanto ha risposto, scatenando la disperazione del suo compagno di viaggio. Ovviamente il significato di favellare è parlare e il termine viene usato anche in modo assolutamente scherzoso. Insomma, l’ennesima gaffe all’interno del programma targato Mediaset è stata compiuta. Ora non resta che attendere quello che succederà e che accadrà. La sensazione è che qualcosa del genere potrà succedere di nuovo nelle prossime puntate. I telespettatori e il mondo dei social non possono che essere pronti a cogliere ogni minimo dettaglio.