Home Televisione Giacomo Urtis, il suo dramma familiare: “Pensava fossi malato”

Giacomo Urtis, il suo dramma familiare: “Pensava fossi malato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:23
CONDIVIDI

Giacomo Urtis ha svelato un dramma familiare segreto che ha tenuto nascosto per anni: “Ha pensato per anni che io fossi malato.”

giacomo urtis

Ieri sera durante l’ultima puntata del Grande Fratello Vip 2021 abbiamo avuto l’opportunità di conoscere un po’ meglio una parte davvero drammatica e delicata della vita di un concorrente che, a detta di molti, è sì il “re del gossip” della casa ma, allo stesso tempo, non svela sostanzialmente niente o quasi di sé e della sua vita privata.

Stiamo infatti parlando di Giacomo Urtis che, quando è venuto il suo momento, si è spostato lontano da tutti ed ha avuto l’opportunità di parlare con Alfonso Signorini svelando una realtà davvero drammatica riguardante il suo rapporto con il padre.

Che cos’è successo? Nessuno se lo sarebbe mai immaginato dal momento che è una storia che, nonostante purtroppo si senta spesso, difficilmente si poteva immaginare fosse capitato anche a lui, che vediamo sempre solare e raggiante all’interno del reality show di Canale 5.

LEGGI ANCHE >>> Adriana Peluso ex fidanzata Giacomo Urtis: ritorno di fiamma improvviso?

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv)

Giacomo Urtis: “Mio padre pensava fossi malato”

Giacomo Urtis
Giacomo Urtis (Fonte: Instagram dell’uomo)

Ieri sera ha avuto modo di parlare del suo difficile rapporto con i suoi genitori, purtroppo spesso fatto di silenzi e di conflitti: ha avuto l’opportunità, Giacomo Urtis, di incontrare sua madre e di parlare con lei, chiarendo la situazione e confessando tutti i suoi sentimenti.

Allo stesso tempo, però, una frase riguardante la sua omosessualità ha fatto letteralmente sconvolgere tutti i suoi fan e follower: suo padre, infatti, quando il figlio ha confessato di essere gay, ha pensato che fosse “malato”, che non fosse un profondo modo di essere ma una vera e propria “malattia da curare”.

Insomma, il dolore era davvero immenso e lo è stato davvero per tantissimi anni finché si è reso conto che non ha assolutamente nulla da aggiustare, da curare. Anzi: è perfetto così com’è.

LEGGI ANCHE >>> Nancy Brilli, sapete come mai ha iniziato a fare l’attrice? Una storia assurda

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv)