Home Personaggi Sergio Castellitto, straziante ricordo: un dolore immenso

Sergio Castellitto, straziante ricordo: un dolore immenso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:12
CONDIVIDI

Sergio Castellitto, noto attore italiano, ha voluto ricordare una persona a lui molto cara. Un dolore ancora vivo oggi, le sue parole sono strazianti.

Sergio Castellitto
Sergio Castellitto (Getty Images)

Sergio Castellitto questa sera indosserà i panni di un avvocato capo di uno degli studi legali più importanti d’Italia. Nel ruolo di Salvatore Toti Bellastrella lo vedremo nel film “Il Tuttofare“, opera prima di Valerio Attanasio. Il film andrà in onda su Rai 1. Grazie a questa pellicola l’attore si è aggiudicato una candidatura ai Nastri d’Argento come Miglior Attore di commedia. Ma scopriamo cosa ha raccontato Castellitto.

LEGGI ANCHE —> Sergio Castellitto, ma quanti figli ha? Il loro destino è già segnato

Sergio Castellitto, emozionante racconto: il dramma della sua infanzia

Sergio Castellitto

Il talentuoso e affermato attore ha raccontato il suo rapporto con il padre. Un racconto che ha toccato nel profondo ciascuno di noi. Sergio ci ha svelato qualcosa della sua infanzia. Nato da padre molisano, l’intera famiglia si trasferisce a Roma per il lavoro dei genitori. L’amore che il padre aveva nei confronti dei figli era puro e carnale. L’attore è l’ultimo dei fratelli infatti il suo rapporto con il padre era diverso. L’uomo era molto diverso da Sergio, ma nonostante ciò ha dichiarato che pur sempre, in un qualche modo, gli deve aver passato il talento artistico. Infatti il padre era bravo a disegnare e cantare. Ma il suo vero talento era uno.

LEGGI ANCHE —> Margaret Mazzantini moglie Sergio Castellitto: “Piangiamo spesso insieme”

Faceva delle caricature geniali. Disegnava le caricature di tutti: dei colleghi, amici e parenti. Ha dichiarato Castellitto che era il suo modo di prendere in giro gli altri, ma anche di conoscerli e raccontare il suo punto di vista sul mondo. Ecco da chi ha preso il figlio, la creatività e l’arte era intrinseca nella famiglia.