Home Storie Fabio De Luigi, il racconto: “Ho paura di tutto”

Fabio De Luigi, il racconto: “Ho paura di tutto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:40
CONDIVIDI

Fabio De Luigi, racconta la sua più grande paura che non lo fa vivere sereno. Cos’è successo nella vita dell’attore?

Fabio De Luigi
De Luigi (Fonte: Getty Images)

Fabio De Luigi, attore, comico, regista e imitatore italiano oggi sarà presente nella pellicola Soap Opera in onda questa sera in prima serata Tv sul canale Cine34. La commedia con la regia di Alessandro Genovesi, vede nel cast personaggi di spicco quali: Ricky Memphis, Cristiana Capotondi, Diego Abatantuono e tanti altri. Questo film ci farà immergere nelle atmosfere natalizie, eccoci a poche ore dal capodanno, con un mix tra amori e odi, i bizzarri residenti dello stesso palazzo ci regaleranno momenti di alto divertimento. Ma ritorniamo all’attore e comico italiano e alla sua paura.

LEGGI ANCHE —> Jelena Ilic compagna Fabio De Luigi, chi è? Età, carriera, vita privata

Fabio De Luigi, la sua più grande paura

Fabio De Luigi

Poche volte abbiamo visto l’attore indossare dei vestiti di uomo serio e men che mai addirittura preoccupato. Ma ecco che si lascia andare ad una confessione che colpisce tutti. Ebbene proprio lui il comico, l’uomo dalla risata pronta, ha paura. Ma di cosa? Purtroppo la perdita di entrambi i genitori durante la sua crescita non ha alleviato questa paura, anzi è stato un motivo in più per soffrirne. De Luigi ha raccontato che il diventare padre dopo l’immensa gioia iniziale è stata la causa della sua più grande paura. Da quel momento ha iniziato ad aver paura di tutto e continua con l’affermare che avere il coraggio di affrontare certe situazioni non è semplice. Il celebre attore ha due figli, Dino e Lola avuti dalla compagna Jelena Ilic.

LEGGI ANCHE —> F. De Luigi: “Sto rifacendo elementari e medie”

Conclude con il dire che è grazie ai suoi amici medici se ogni tanto trova serenità, li ritiene come una vera fortuna nella società e spera ce ne siamo sempre tanti. Infine li definisce come essere superiori.