Home Storie Pippo Baudo, un grande dramma per il conduttore

Pippo Baudo, un grande dramma per il conduttore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:07
CONDIVIDI

La vita di Pippo Baudo è stata segnata da una grande malattia nel suo passato. Ascoltiamo la sua rivelazione su quel tragico momento. 

Pippo Baudo

Il noto conduttore televisivo oggi indosserà i panni di attore nel film “W le donne” in onda alle 19.30 su Rai Movie. Una commedia musicale diretta da Aldo Grimaldi con la partecipazione di Pippo Baudo, Little Tony, Luciano Fineschi e Pippo Franco. Ma scopriamo questa brutta malattia che il conduttore si è trovato davanti a sé e che ha dovuto affrontare.

LEGGI ANCHE —> Barbara D’Urso confessa: “Ho baciato Pippo Baudo sulla bocca”

Pippo Baudo, la malattia che gli ha stravolto la vita

Pippo Baudo (GettyImages)
Pippo Baudo (GettyImages)

Baudo, il volto simbolo della televisione italiana, storico direttore artistico del Festival di Sanremo, ha dovuto fare i conti con una pericolosa malattia, il tumore. La preoccupazione è sorta in lui quando ha scoperto di avere un cancro alla tiroide. Erano gli anni ’70, a questo tragico evento seguì l’esplosione di Cernobyl. Ma proprio questo enorme danno provocato dalle radiazioni in quella zona, si rivelò invece la cura per Pippo Baudo. Un professore andato a Cernobyl capì che se sottoponeva, agli ammalati di tiroide, lo iodio radioattivo questi guarivano. Così il conduttore fu portato a Pisa e sottoposto, sotto il suo consenso, ad un esperimento. Fortunatamente andò nel migliore dei modi, i medici capirono di aver fatto una grande scoperta.

LEGGI ANCHE —> Katia Ricciarelli ex moglie P. Baudo: un amore tra tradimenti e dipendenze

Baudo si salvò per miracolo dalla terribile malattia. Ora è in una splendente forma nonostante la sua età. Un uomo che gode di una lunga e brillante carriera portando a casa tantissimi successi professionali e non. Oggi sorprenderà tutti con la sua veste d’attore nel film “W le donne“.