Home Cinema Harrison Ford, evento assurdo: fan increduli

Harrison Ford, evento assurdo: fan increduli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00
CONDIVIDI

Harrison Ford a 78 anni ci sorprende con un evento sensazionale. Niente e nessuno potrà annientare il grande attore, neanche la sua età. 

Indiana Jones

È appena arrivata la conferma, i fan sono increduli. Harrison Ford, l’attore statunitense, è stato consacrato a divo del cinema da Steven Spielberg con quel piccolo cameo nel film “E.T. L’extra-terrestre” in cui l’attore interpreta il preside di una scuola, anche se successivamente quelle scene furono cancellate. Poi il sodalizio con Spielberg diviene sempre più importante, infatti il vero successo lo vedrà nel 1981 quando verrà scelto per interpretare Indiana Jones nel film “I predatori dell’arca perduta“. Ma scopriamo oggi cos’ha appena annunciato.

LEGGI ANCHE —> Harrison Ford non rinuncia alla sua passione per i velivoli dopo la tragedia sfiorata

Harrison Ford, un nuovo progetto in arrivo?

Indiana Jones

Sul canale Twitter della casa di produzione Lucasfilm è stato annunciato il lieto evento. Ebbene, dopo 40 anni dal primo capitolo della saga Indiana Jones,I predatori dell’arca perduta” che aveva sancito l’inizio sulle scene di Ford, ci apprestiamo al ritorno del prossimo capitolo della saga. A 78 anni il divo di Hollywood è ancora pronto a mettersi in gioco, non saranno gli anni ad ostacolargli la sua splendida carriera. Il film vedrà alla regia James Mangold, regista di Le Mans ’66 – La grande sfida. I fan non vedono l’ora dell’uscita della pellicola, ma quando avverrà?

LEGGI ANCHE —> Stella di Indiana Jones è morta, la causa del decesso è incerta

Hanno annunciato che le riprese prenderanno il via nella prossima primavera, dunque con un po’ di pazienza sarà nelle sale nel 2022. Tanta attesa e tanta ansia per uno di quei film che ha sancito l’evoluzione di un’epoca. La storia dell’archeologo è diventata una tra le più famose storie del cinema, catturando l’attenzione di tantissime persone. Staremo a vedere se questo secondo capitolo rispetterà la grandezza dei precedenti.