Home Televisione Rai nel panico: sospeso un altro programma? La paura è enorme

Rai nel panico: sospeso un altro programma? La paura è enorme

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:00
CONDIVIDI

La Rai è stata costretta a sospendere un altro programma? La pandemia costringerà l’azienda a farlo: ecco tutti i possibili scenari.

rai
Rai

La pandemia da Covid-19 e la situazione di emergenza sanitaria sta inevitabilmente condizionando i palinsesti televisivi. Il primo pensiero va, per fare un esempio, a quanto potrebbe accadere il 31 dicembre con ‘L’anno che verrà’. Ma al di là di questo i dubbi riguardano molto altro. Tra i programmi in bilico c’è sicuramente ‘Made in Sud‘. Ma che cosa potrebbe succedere alla trasmissione targata Rai? Giusto cercare di spiegare, anche perché non possono essere escluse sorprese e colpi di scena.

LEGGI ANCHE -> Amadeus batte ogni record: in Rai non era mai successo

Made in Sud sospeso? La Rai ha deciso

Made in Sud

Va innanzitutto detto che già in estate c’erano stati dubbi sul format che va in onda su Rai Due. Ora però sembrerebbero davvero arrivare delle brutte notizie. Infatti, secondo quanto rivelato e riportato da ‘Tv Blog’, la trasmissione non dovrebbe andare in onda nel 2021. Ma quale potrebbe essere il motivo di questa decisione? Molto potrebbe essere legato alla necessità di creare dei nuovi palinsesti e di dare un tocco di originalità in più. Ma c’è qualcos’altro dietro? Le indiscrezioni potrebbero essere davvero tante.

LEGGI ANCHE -> Stefano De Martino, imbarazzo a ‘Made in Sud’: la verità sulla sua vita amorosa

Molto potrebbero dipendere dagli impegni dei due conduttori Stefano De Martino e Fatima Trotta? Va detto però che i diretti interessati non hanno ancora commentato o smentito la notizia e lo stesso hanno fatto i dirigenti Rai, da cui potrebbe essere partita la decisione che potrebbero rattristare i fan dei due presentatori. Insomma, i dubbi sono davvero moltissimi. Intanto l’ex ballerino di ‘Amici’ già impegnato con le registrazioni di ‘Stasera tutto è possibile’. Non resta che attendere eventuali ufficialità e conferme. Tutto è ancora in ballo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Made in Sud (@madeinsudreal)