Home Televisione Made in Sud andrà in onda? Ecco la decisione ufficiale sul programma

Made in Sud andrà in onda? Ecco la decisione ufficiale sul programma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:46
CONDIVIDI

C’era grandissima attesa per il ritorno di ‘Made in Sud’, il programma condotto da Stefano De Martino e Fatima Trotta. Ma quando andrà di nuovo in onda?

Made in Sud

‘Made in Sud’ è senza alcun dubbio uno dei programmi più attesi e seguiti di questo periodo post quarantena e lockdown. Molto è senza alcun dubbio legato alla presenza alla conduzione di Stefano De Martino, balzato agli onori delle cronache per la sua presunta crisi e rottura con Belen Rodriguez. Al suo fianco ci sarà, come nella scorsa edizione, la bella Fatima Trotta. Ma quando andrà di nuovo in onda la trasmissione, che è ripartita ufficialmente la settimana scorsa? C’è una piccola novità, forse un po’ inattesa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Stefano De Martino e Belen Rodriguez, è ufficialmente finita? L’indizio

‘Made in Sud’, importante novità sulla trasmissione

Quest’edizione è già entrata nella storia per esser stata sposata a causa dell’emergenza Coronavirus. Ma i cambiamenti non sembrano esser finiti. L’obiettivo della trasmissione è comunque quella di far divertire gli italiani dopo un momento così difficile e complicato. Il pubblico in studio sarà, per rispetto delle norme sul distanziamento sociale, assente, ma il divertimento è sempre e comunque garantito. Ma qual è l’ulteriore novità che riguarda il format della coppia De Martino Trotta?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Elisabetta Gregoraci, lite furibonda con un comico di Made In Sud?

‘Made in Sud’ non andrà in onda domani sera, ma si sposterà a giovedì 25 giugno. Secondo quanto riportato e raccontato da ‘Tv Blog’, il motivo è legato alla contemporaneità con la sfida di campionato tra Verona e Napoli. Insomma, secondo le ultime indiscrezioni il mondo del calcio finisce per condizionare i palinsesti di casa Rai. I telespettatori della trasmissione dovranno aspettare due giorni in più quindi. L’attesa comunque non sarà poi così tanta. Il cast è pronta a far fare altre risate, quelle che servono dopo i mesi di allarme sanitario vissuti e passati chiusi in casa.