Home Personaggi Luana ex fidanzata Francesco Oppini: cos’è successo dopo la sua morte?

Luana ex fidanzata Francesco Oppini: cos’è successo dopo la sua morte?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:15
CONDIVIDI

Luana è l’ex fidanzata di Francesco Oppini che purtroppo è scomparsa prematuramente: che cos’è successo dopo la sua morte?

Francesco Oppini
Francesco Oppini

Francesco Oppini, figlio di Alba Parietti, si è fatto conoscere al pubblico italiano dopo che è entrato nella casa del Grande Fratello Vip. Al momento è ancora un suo attivo partecipante. Siamo ormai abituati a vederlo discutere e condividere momenti del suo passato con i coinquilini della casa.

Durante questa edizioni sono emersi momenti molto difficili del passato del vip. Uno in particolare riguarda la sua ex fidanzata Luana, purtroppo drammaticamente scomparsa anni fa.

LEGGI ANCHE -> Alessandro Gassmann, la malattia segreta con cui convive da tanti anni

Francesco Oppini e Luana: il ricordo di un grande amore

Gf vip eliminato
Gf vip, chi è stato eliminato?

Il giovane commentatore sportivo è entrato nella casa del Grande Fratello Vip, sotto lo sguardo benevolo di Alfonso Signorini, con una grande voglia di mettersi in gioco. In un momento di particolare condivisione Francesco Oppini ha voluto raccontare di Luana, la sua ex fidanzata, purtroppo venuta a mancare in un drammatico incidente stradale, nell’ottobre del 2006.

La commozione è stata tanta, il suo amore per lei non è mai mancato. “Lei era vita”, sono state queste le sue parole per descriverla. Anche la madre e presentatrice è rimasta sconvolta da quell’evento a dir poco tragico, anche lei era molto affezionata a Luana e a quel suo sorriso così magnetico.

La perdita di Luana ha significato per il giovane partecipante al reality una dolore immenso, una ferita che non conosce guarigione. “Lei mi ha insegnato a vivere” ha detto il Figlio della showgirl. È stata, tra l’altro, la stessa Alba Parietti a dover prendersi cura del figlio, nel momento in cui il dolore era al massimo grado.

Sono purtroppo eventi che, come dice lo stesso giovane, “ognuno pensa possa succedere solo agli altri”. Quando ci si imbatte in realtà come queste le soluzioni da percorrere sono due: la prima è soccombere di fronte al dolore, la seconda invece è rialzarsi e reagire.

LEGGI ANCHE -> Natalia Paragoni fidanzata Andrea Zelletta: è ufficiale, tutto pronto