Home News Gigi D’Alessio, l’ultimo saluto: “Ancora non riesco a crederci…”

Gigi D’Alessio, l’ultimo saluto: “Ancora non riesco a crederci…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:41
CONDIVIDI

Gigi D’Alessio ha avuto modo di ricordare un grandissimo che purtroppo nella giornata di ieri se n’è andata: non riesce a crederci.

gigi d'alessio
Gigi D’Alessio (Fonte: Facebook)

Gigi D’Alessio ha avuto modo di ricordare un grandissimo del mondo del calcio che purtroppo nella giornata di ieri se ne è andato: stiamo purtroppo parlando di Diego Armando Maradona che se ne è andato a causa di una complicazione arrivata dopo l’operazione che ha subito tempo fa.

Il cantante, da vero napoletano doc quale è il noto cantante ex fidanzato di Anna Tatangelo, ha voluto ricordare il grandissimo calciatore argentino che ha letteralmente portato gli azzurri sul tetto dell’Europa, riuscendo a fare la differenza nel mondo del calcio, elevando per la prima volta nella storia dello sport la città della Campania nel mondo.

Ecco l’ultimo saluto, lacrime e commozione non possono non scendere riguardando quella vecchia foto.

LEGGI ANCHE -> Anna Tatangelo, un nuovo fidanzato dopo Gigi D’Alessio? L’amore altrove

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Gigi D’Alessio (@gigidalessioreal)

Gigi D’Alessio ricorda Maradona: il suo addio disperato

gigi d'alessio maradona
Gigi D’Alessio e Maradona (Fonte: Instagram)

Per tutti i napoletani Diego Armando Maradona è stato e sempre sarà l’emblema del calcio e di tutto ciò che necessariamente deve avere un calciatore per essere ricordato in questo modo -anche- dopo la sua salita al cielo: talento, passione ed amore verso questa città, per le sue persone.

Gigi D’Alessio ha avuto l’opportunità di conoscerlo e nel suo post Instagram esprime tutta la sua gratitudine per quello che è stato fino ad oggi e sarà sempre per lui e tutte le persone che, come lui, lo hanno idolatrato e tifato per lui.

LEGGI ANCHE -> Diego Armando Maradona morto: l’addio commovente del figlio

Insomma, la sua leggenda rimarrà viva per sempre: il noto cantante partenopeo, nel suo piccolo, ha avuto la fortuna di essergli amico e non lo dimenticherà mai. Un grande dolore per la perdita del suo caro amico.