Home Cinema Andrea Ghiselli e Nicole Soria, i fan hanno già deciso?

Andrea Ghiselli e Nicole Soria, i fan hanno già deciso?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:25

Andrea Ghiselli e Nicole Soria formano una delle coppie protagoniste di ‘Matrimonio a prima vista’. Ma quale sarà il loro destino.

andrea ghiselli e nicole soria

Questa sera su Real Time si rinnova l’appuntamento con ‘Matrimonio a prima vista’. La puntata di oggi rappresenterà per molti la fine di un percorso fatto di gioie e di dolori. Insomma, sarà il momento della scelta, che, in molti casi, farà discutere e stupirà. D’altronde questo è un qualcosa che è già successo in passato e nelle scorse edizioni. Ci sono coppie però su cui c’è una maggiore attenzione rispetto alle altre.

LEGGI ANCHE -> Sitara Rapisarda e Gianluca Epifani: il loro addio? Le indiscrezioni

Andrea Ghiselli e Nicole Soria, i fan dicono la loro: ecco il loro pensiero

Le luci della ribalta sono state puntate soprattutto su Andrea Ghiselli e Nicole Soria. Questa volta a fare la differenza potrebbero essere i fan e il mondo del web. Infatti si può dire che, secondo i fan del ragazzo pesarese, questo dovrebbe scaricare la milanese. Il motivo? Dovrebbe porre finalmente e definitivamente fine agli altri e bassi che hanno, fin dall’inizio quest’esperimento sociale. Tutto ruota in primis attorno a un episodio, arrivato ancora una volta sui social network.

LEGGI ANCHE -> ‘Matrimonio a prima vista’, ecco chi è la sessuologa Nadia Loffredi

Sono tanti i commenti che appaiono in un post che in realtà, quantomeno a guardarlo, avrebbe dei fini diversi. Nel video infatti il buon  Andrea si trova in camera da letto e sta cantando ‘Eccoti’ di Max Pezzali/883. Il tutto davanti a Nicole mentre sfogliano l’album di matrimonio. “Secondo me si mollano, “Classico dei maschietti pesaresi raccontare il sesso con le proprie donne ad altri, raccontano tutti i particolari… Sono pietosi”, “Tanto non conferma la scelta….ed è molto meglio per Nicole, non perde niente”, questi soltanto alcuni dei commenti che si possono leggere. Insomma, la rete pare aver già fatto la sua scelta. Sarà confermata nella realtà?