Home Storie Raf, quel gesto eroico a Sanremo: ha fatto la storia

Raf, quel gesto eroico a Sanremo: ha fatto la storia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:56
CONDIVIDI

Raf è entrato di diritto nella storia del Festival di Sanremo quando nel 2015 ha compiuto un gesto eroico che nessuno aveva mai fatto.

raf sanremo
Raf a Sanremo 2015

Raf è uno dei cantanti più talentuosi ed amati della storia della musica italiana. Dotato di un talento enorme e di una voce pazzesca, ha preso parte a tante edizioni del Festival di Sanremo. Nel 2015, però, ha fatto qualcosa di davvero straordinario e sicuramente fuori dal comune, a testimonianza del fatto che ha un’anima davvero grande, oltre ovviamente ad una forza di volontà invidiabile.

Il cantante, infatti, era in gara con un brano davvero bellissimo che avrà poi tantissima fortuna, ossia “Come una favola”. Purtroppo, però, in quel periodo ha dovuto fare i conti con due problemi davvero molto comuni ma molto fastidiosi per i cantanti: una bruttissima bronchite ed una conseguente laringite.

LEGGI ANCHE -> Renato Zero e Lucy Morante, la verità dopo tanti anni

Raf, gesto eroico a Sanremo: era malato ma ha cantato lo stesso

raf
Raf

Nonostante questi due gravi problemi di salute (per un cantante, s’intende), Raf non si è dato per vinto ed è salito sul palco riuscendo, come si suol dire in gergo, a “portare a casa” l’esibizione. La critica, però, soprattutto quando non era a conoscenza di questo fatto, l’aveva stroncato pesantemente durante le prime serate per poi, giustamente, rimangiarsi il tutto e “calibrare” il tiro: il suo gesto è stato davvero eroico.

LEGGI ANCHE -> David Bowie, mistero sulla sua morte: la scelta inaspettata del cantante

Insomma, Raf è un artista vero e lo ha dimostrato anche quella volta: chissà come se la caverà nei suoi “panni” Francesco Monte che questa sera a Tale E Quale Show imiterà proprio questo cantautore in uno dei suoi brani più famosi e conosciuti. Quel gesto al Festival di Sanremo 2015 è entrato, però, di diritto nella storia della musica.