Home Televisione Paolo Brosio e la conversione durante un’orgia: “Una voce mi ha salvato”

Paolo Brosio e la conversione durante un’orgia: “Una voce mi ha salvato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:40
CONDIVIDI

Paolo Brosio oggi è un uomo di grande fede, tuttavia nel suo passato ci sono stati tanti eccessi: ecco come è avvenuta la sua conversione.

fidanzata Paolo Brosio
Paolo Brosio

Paolo Brosio ha avuto modo di vivere una vita fatta di eccessi per tantissimi anni: tra alcool, droghe e situazioni promiscue, la sua esistenza era arrivata ad un punto di non ritorno, un tunnel dal quale sembrava davvero impossibile uscirne.

Poi, la conversione, la luce in fondo alla galleria in cui si era immesso, che a tratti sembrava essere un vicolo cieco. In un lungo e tortuoso percorso iniziato ormai tanti anni fa, infatti, il noto volto televisivo ha avuto modo di intraprendere un cammino fatto di castità, fede e rettitudine.

Sempre devoto alla madonna di Medjugorje, la sua vita oggi è totalmente diversa, tuttavia in molti si chiedono come sia arrivata la sua conversione, in quale momento. E’ stato un attimo ben preciso, ma la situazione è certamente particolare: durante un’orgia.

LEGGI ANCHE -> Gretel Coello ex moglie Paolo Brosio: l’avete mai vista? È bellissima

Paolo Brosio e la sua conversione: come è avvenuta?

gretel coello Paolo Brosio
Paolo Brosio

Ecco le parole di Paolo Brosio che hanno lasciato tutti senza parole ma che, allo stesso tempo, hanno fatto capire a tutti come sia riuscito a trovare la retta via in quella pazza notte. Ecco le sue parole.

LEGGI ANCHE -> Paolo Brosio sta male? Un suo messaggio fa pensare al peggio

“Arrivavo da grandi sofferenze, la perdita di mio padre, l’incendio del Twiga, la separazione dalla mia seconda moglie. Poi una nottata matta. Ero a Torino dove facevo le dirette della Juve, lavoravo a Mattino5 e a Pomeriggio5. Siamo tutti a casa mia. Sento una voce ‘Paolo, devi smettere’. Erano le tre e mi sono messo a recitare l’Ave Maria. Ho cacciato tutti di casa.”