Home Musica Famosa cantante morta a causa di un panino, la terribile storia

Famosa cantante morta a causa di un panino, la terribile storia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:20
CONDIVIDI

Chi è la famosa cantante morta a causa di un panino? La misteriosa morte avvenuta per “ingordigia” è stata chiarita dopo anni.

cantante morta panino
La cantante Mama Cass

Una nota cantante che aveva ancora una lunga carriera davanti a sé, è morta a causa di un panino, secondo alcune voci, ingurgitato troppo velocemente che le ha causato l’asfissia.

Si tratta di Cass Elliot, conosciuta con lo pseudonimo di Mama Cass, famosa artista della musica folk e poi americana.

La donna era originaria di Baltimora, ma ha poi trovato la sua fortuna a Washington, dove si è unita ad altri artisti a formare il quartetto The Mamas & the Papas. La cantante è stata trovata morta nella stanza di un albergo a Londra e, dopo anni, è stata chiarita la verità sul suo decesso.

LEGGI ANCHE -> Madonna è morta? La notizia si diffonde a macchia d’olio sul web

Famosa cantante morta a causa di un panino

cantante morta panino
Mama Cass

Mama Cass è stata ritrovata in una camer ad’hotel o: la donna aveva appena dato un concerto di grande successo al Palladium di Londra. Il fatto è avvenuto il 29 luglio del 1974, quando Cass Elliot aveva circa 34 anni.

Ma la cantante è davvero morta a causa di un panino che le è andato per traverso? Per anni si è diffusa questa voce, tanto da essere inserita anche una gag sul tema, in un film comico, Austin Power, a presa in giro della morte “per ingozzamento” della donna.

LEGGI ANCHE -> Arisa, si abbandona alle lacrime: fan distrutti dalle sue parole

In realtà, secondo l’autopsia ufficiale, Mama Cass è deceduta a causa di un attacco cardiaco provocato da una malformazione del miocardio. Questo problema era dovuto all’obesità della donna, che ne soffriva da anni.

Si può dire, quindi, che la cantante in un certo senso sia stata uccisa dal suo “vizio” di esagerare con il cibo, ma la leggenda del panino di traverso è assolutamente una storia falsa. Lo ha riaffermato anche la figlia dell’artista, Vanessa Elliott, durante un’intervista a “Entertainment Tonight”.