Home Televisione Errore a Chi Vuol Essere Milionario: gli autori finiscono nel mirino

Errore a Chi Vuol Essere Milionario: gli autori finiscono nel mirino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:53
CONDIVIDI

Concorrente ‘Chi vuol essere milionario’: a dir poco particolare quello che è successo durante una puntata del quiz Mediaset.

concorrente chi vuol essere milionario

Questa sera si rinnova l’appuntamento con ‘Chi vuol essere milionario‘, programma in onda su Canale 5 e condotto, fin dagli albori e dalla prima stagione, da Gerry Scotti. La trasmissione è senza alcun dubbio sempre stata, nel corso degli anni, una delle più seguite e amate dal pubblico da casa. Tanti gli aneddoti e gli episodi particolari, che hanno visto come protagonista il conduttore, ma anche qualche concorrente molto bravo. Molti meritano sicuramente di essere ricordati e raccontati.

LEGGI ANCHE -> Gerry Scotti allarga la famiglia: conduttore al settimo cielo

Concorrente ‘Chi vuol essere milionario’, autori sotto esame: le sue parole

chi vuol esser milionario

Se in molti avranno pensato alla proposta di matrimonio fatta dal compagno di una concorrente di nome Zafira, c’è qualcos’altro che non può esser rimasto in mente. Il riferimento è a un ragazzo di nome Alessandro, che, per il suo comportamento e per quello che ha fatto, è diventato un vero e proprio idolo del web. Il concorrente infatti, di fronte a una domanda ritenuta errata, ha corretto, senza troppi fronzoli e giri di parole,  gli autori del programma targato Mediaset. Ma che cosa è successo? Giusto entrare nel dettaglio?

LEGGI ANCHE -> ‘Chi vuol esser milionario’, sfuriata di Gerry Scotti contro il concorrente

Secondo lui, quelle riportate nelle risposte non erano metafore, come indicava il quesito, ma delle similitudini. Il quesito recitava: “Quale tra queste metafore “animalesche” non trae propriamente origine da un nome di un animale?”. Le opzioni di risposta erano: “cieco come una talpa”, “piangere come un vitello”, “sano come un pesce” e “testardo come un mulo”. Dunque un episodio tutto da raccontare. Per di più su Twitter molti utenti hanno dimostrato di apprezzare il coraggio e la preparazione del giovane Alessandro. Qualcuno tra l’altro lo ha ritenuto addirittura anche più bravo del campione che ha vinto un milione di euro.