Home Musica Emis Killa confessione sulla fidanzata: “Mi ammazzava di botte”

Emis Killa confessione sulla fidanzata: “Mi ammazzava di botte”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:38
CONDIVIDI

Emis Killa è stato protagonista dell’intervista doppia de Le Iene in cui ha confessato che la sua ex fidanzata “mi ammazzava di botte.”

emis killa
Emis Killa (Instagram)

Emis Killa insieme al suo socio Jake La Furia, con cui ha fatto uscire l’album “’17”, ha avuto modo di sottoporsi alla classica intervista doppia de Le Iene in cui, tra le tantissime domande a cui ha risposto, ce n’è stata una davvero inaspettata la cui risposta ha lasciato tutti senza parole.

La domanda dell’intervistatore del noto programma di Italia Uno è se abbia mai picchiato o meno una donna. Entrambi hanno risposto con un secco “no”, ma la seguente ha sorpreso tutti.

Ai due è stato chiesto se loro abbiano mai ricevuto uno schiaffo da parte di una donna, magari un’ex fidanzata. La risposta del rapper milanese è davvero inaspettata: la donna in questione è Tiffany Fortini, la sua ex fidanzata storica con cui si è lasciata ormai circa due anni fa?

LEGGI ANCHE -> Martina Bottiglieri fidanzata Emis Killa: l’ex del rapper al veleno su di loro

Emis Killa attacca Tiffany Fortini? “Mi ammazzava di botte”

Emis Killa

Emis Killa ha infatti confessato, seppur in tono scherzoso, che la sua ex fidanzata lo “ammazzava di botte”, anche se ovviamente il tono generale dell’intervista era davvero molto divertente e goliardico.

I suoi fan si sono insospettiti e preoccupati ma, allo stesso tempo, queste sue parole non sono da prendere alla lettera: si è trattato, molto probabilmente, di una battuta o poco più.

LEGGI ANCHE -> Tiffany Fortini fidanzata Emis Killa: due genitori speciali

Non sappiamo se effettivamente questo fatto sia vero, ma molto probabilmente il rapper intendeva dire che tra i due ci sono stati, probabilmente, in passato parecchi screzi che, poi, comunque hanno portato all’addio.

Adesso, però, lui è davvero felice accanto alla sua bellissima Martina. Inoltre sul lavoro va tutto a gonfie vele: insomma, è un periodo d’oro per lui.