Home Televisione Tagadà non va in onda: perchè la trasmissione è stata sospesa?

Tagadà non va in onda: perchè la trasmissione è stata sospesa?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:26
CONDIVIDI

Brutto stop per Tagadà, il programma pomeridiano condotto da Tiziana Panella è stato sospeso per motivi sanitari.

Tiziana Panella (GettyImages)
Tiziana Panella (GettyImages)

Non sappiamo ancora quanto dureranno le misure prese pre il programma; quello che è certo è che Tagadà è costretto a fermarsi per motivi precauzionali. Ad informare gli spettatori è un tweet della stessa emittente, La7, che annuncia con un breve messaggio la sospensione del noto programma di approfondimento: “Al fine di permettere i dovuti controlli sanitari oggi – martedì 6 ottobre 2020 – La7 ha deciso, a scopo precauzionale, di non mandare in onda un consueto appuntamento con Tagada La7 di Tiziana Panella”.

Leggi anche –> Eva Grimaldi confessa la verità su Gabriel Garko: “Ci saremmo sposati”

Tagadà sospeso: cosa accadrà a Tiziana Panella?

Tiziana Panella (GettyImages)
Tiziana Panella (GettyImages)

Chi è la conduttrice di Tagadà? Diamo un’occhiata alla sua biografia.

Classe 1968, napoletana, Tiziana Panella già a 18 anni vince un premio letterario organizzato da L’Espresso che le da l’accesso ad importanti quotidiani come Il Giornale di Napoli ed Il Mattino. Nel 1990 approda in televisione, conducendo i telegiornali di varie emittenti di Caserta. Poco dopo torna a scrivere per Visto e subito dopo un reportage realizzato in Mozambico, pubblica il suo primo libro Le parole della fame. A partire dal 1994 arriva in Rai, dietro le quinte di importanti programmi come I fatti vostri e Chi l’ha visto? 

Prosegue anche il suo lavoro da inviata, andando in Albania e Macedonia e coprendo anche il conflitto in Kosovo. Nel 2000 torna davanti la macchina da presa per condurre Chi l’ha visto? in sostituzione di Marcella De Palma. L’anno successivo lavora con Michele Santoro ne Il Raggio VerdeSciuscià.

La svolta a LA7 arriva nel 2001 passa, con un contratto da praticante; qui conduce il telegiornale per tre anni e nel febbraio 2003 diventa giornalista professionista. Vince anche un premio in seguito ad un documentario ambientale ambientato in Campania.

Leggi anche –> Lutto nel mondo della musica: morto chitarrista famosissimo, fan disperati

A settembre 2007 la Panella arriva alla scrivania di Omnibus, un programma di LA7, come conduttrice del tema del giorno. Seguono altri programmi via via più importarti su LA7 finché, a partire dalla stagione 2015-2016, inizia la sua conduzione di Tagadà, il nuovo contenitore pomeridiano de LA7.