Home Personaggi Giovanna Mezzogiorno: una vita difficile e il nuovo inizio

Giovanna Mezzogiorno: una vita difficile e il nuovo inizio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:07
CONDIVIDI

La celebre attrice romana Giovanna Mezzogiorno, la cui carriera è costellata di successi, si racconterà oggi a Mara Venier nel corso del programma pomeridiano Domenica In. 

Giovanna Mezzogiorno (Getty Images)

Giovanna, oggi quarantaseienne, ha avuto un’infanzia turbolenta; l’attrice inizia molto presto a fare i conti con il lutto. Il padre Vittorio, volto noto del cinema italiano, se n’è andato a soli 51 anni, nel 1994, quando l’attrice aveva solo vent’anni mentre la madre – che non ha mai superato davvero il lutto – ha iniziato a spegnersi un po’ alla volta fino ad andarsene nel 2010.
Anche se oggi tutto è passato e vive una vita piena fatta di un marito amatissimo e di due figli, gemelli, la donna spesso torna con la mente alla sua infanzia, a quella casa – che ha preferito vendere – sempre piena di ospiti che il padre Vittorio amava intrattenere.

Leggi anche –> Samuel Peron come sta? Le ultime sulle sue condizioni

Un nuovo inizio con Alessio Fugolo e l’arrivo di Leone e Zeno

Giovanna Mezzogiorno (Getty Images)

Giovanna Mezzogiorno non rifugge dai microfoni e spesso si è raccontata attraverso aneddoti, anche molto privati. Sappiamo che incontra quello che ad oggi è il marito, il macchinista Alessio Fugolo, sul set di Vincere nel 2009 e che nello stesso anno la coppia si sposa. Due anni dopo arrivano Leone e Zeno. L’attrice ha raccontato alla rivista Elle l’esperienza di essere madre: “Eh sì, è bellissimo ma difficile, un lavoro a tempo pieno. La mia è stata una gravidanza disastrosa, impegnativa. Ricordo il momento dell’ecografia, la dottoressa che dice Ma sono due!, il gelo piombato su me e mio marito – racconta Giovanna – poi abbiamo preso in mano la situazione, ma è stato difficile, con complicazioni mediche, parto cesareo e i figli settimini. Anche se Alessio è un papà fantastico, una fatica pazzesca“.

Leggi anche –> Alessia Marcuzzi, brutto colpo per lei: ma che cosa è successo?

L’attrice è rimasta ferma per tre anni per dare la priorità alla famiglia e anche oggi le dispiace lasciarli per andare sul set.
Una vita che si è rasserenata poco a poco per Giovanna, che ha dovuto affrontare difficoltà di tutti i tipi, ma che può contare su una famiglia fantastica e sul calore del suo pubblico.