Home Personaggi Guillermo Mariotto, chi è sua moglie? Tutta la verità

Guillermo Mariotto, chi è sua moglie? Tutta la verità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:35
CONDIVIDI

In molti si chiedono chi sia la moglie di Guillermo Mariotto: tutta la verità sulla vita privata del giudice di ‘Ballando con le stelle’.

guillermo mariotto

Guillermo Mariotto è oramai un volto noto e conosciuto per tutti i telespettatori. Tutto è ovviamente legato alla sua presenza a ‘Ballando con le stelle’. La trasmissione, dopo qualche problema legato al Covid-19, è finalmente partito con la nuova edizione. Se ne parlerà oggi anche durante la puntata di ‘Domenica In’, il talk show pomeridiano targato Rai e condotto da Mara Venier. Ma dello stilista fa parlare molto anche la sua vita privata e sentimentale. Ma che cosa si sa su quest’ultima?

LEGGI ANCHE -> Eleonora Daniele commossa: il gesto di Guillermo Mariotto sorprende tutti

Moglie Guillermo Mariotto, ecco chi è: tutta la verità

figli guillermo mariotto

Secondo i rumors e le voci che circolano ultimamente nel mondo del gossip, l’uomo non è sposato. Il giudice di ‘Ballando con le stelle’ sembra quindi non aver ancora trovato la persona giusta e la sua dolce metà. Il buon Guillermo non ha quindi deciso di compiere un passo così importante. Il 54enne ha sempre fatto discutere per il suo modo di dare giudizi e molte volte la stessa Milly Carlucci è stata costretta a scendere in campo per difenderlo dalle eccessive critiche. Questo carattere così forte l’ha condizionato anche nella sua vita privata? Difficile saperlo.

LEGGI ANCHE -> Piccola polemica a ‘Ballando con le stelle’: c’entra Guillermo Mariotto

Dunque non resta che attendere se lo stesso Mariotto vorrà fare chiarezza su tutto questo. Magari la stessa Mara Venier, durante la puntata odierna di ‘Domenica In’, lo stuzzicherà su questa tematica. Il nativo di Caracas però ha sempre fatto della privacy e della riservatezza le sue principali caratteristiche. Ed è per questo che tutto ruota attorno ai rumors e alle voci, che molto spesso possono sbagliarsi. Dunque non si possono che aspettare le parole del diretto interessato.