Home Televisione Christian Vieri furioso, mai visto così: “Farò causa a Mediaset”

Christian Vieri furioso, mai visto così: “Farò causa a Mediaset”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00
CONDIVIDI

E’ un Christian Vieri davvero furioso quello che ha confessato di avere fatto causa a Mediaset: che cos’è successo? L’ex calciatore è arrabbiatissimo.

Bobo Vieri dirette Instagram
Bobo Vieri (Instagram)

Christian Vieri fa causa a Mediaset e lascia davvero pochissimo spazio all’immaginazione: è davvero furioso con l’azienda di Cologno Monzese dei Berlusconi ed il motivo, stando alle sue parole rilasciate al Corriere Della Sera, sembra essere davvero molto semplice: l’azienda non avrebbe rispettato il proprio contratto nei suoi confronti, che è stato firmato da Bobo.

Il tutto riguarda una delle trasmissioni più seguite da parte di tutto l mondo del calcio che, da quest’anno, avrà un cambio di conduttore e di timone davvero molto importante: stiamo infatti parlando di Tiki Taka che, dopo tantissimo tempo, ha visto l’addio di Pierluigi Pardo che ha lasciato spazio a Piero Chiambretti.

In tutto questo, però, nonostante il marito di Costanza Caracciolo avesse ancora un anno di contratto in qualità di opinionista fisso, gli è stato comunicato che non sarà più presente alla trasmissione senza tuttavia, secondo lui, specificare alcun motivo valido per cui avrebbe dovuto dire addio e lasciare il programma di Italia Uno. 

LEGGI ANCHE -> Christian Vieri e Costanza Caracciolo, un giorno speciale per i due

Christian Vieri fa causa a Mediaset: il motivo

Christian Vieri e Costanza Caracciolo

Per questo motivo Bobo Vieri non ha perso tempo ed ha annunciato che andrà per vie legali contro Mediaset nella speranza che tutto venga ripristinato come da contratto.

LEGGI ANCHE -> Costanza Caracciolo moglie Christian Vieri: racconto drammatico

Un vero e proprio caos per lui che, comunque, grazie alla sua simpatia, alla personalità coinvolgente e anche e soprattutto la sua esperienza da ex calciatore di straordinario talento e successo, era entrato poco a poco nei cuori di milioni di tifosi in tutta Italia con le sue opinioni argute ed interessanti.

Insomma, staremo a vedere che cosa accadrà nelle prossime settimane e se effettivamente ci sarà una prosecuzione a questa presunta mossa legale da parte dell’ex calciatore oppure se il tutto si risolverà. Noi speriamo sia la seconda.