Home Cinema Attore famoso muore sul set: era tornato a lavoro dopo tanto tempo

Attore famoso muore sul set: era tornato a lavoro dopo tanto tempo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:26
CONDIVIDI

Un famosissimo attore che ha fatto la storia del cinema e delle serie tv è tragicamente scomparso all’improvviso: era tornato dopo tanti anni d’assenza.

lutto nel mondo del cinema

E’ stato uno degli attori di maggior successo negli anni ’80 e ’90, ma purtroppo la sua morte è arrivata così tanto all’improvviso che nessuno si sarebbe mai immaginato potesse accadere in quel modo. Stiamo parlando di John Ritter, un attore americano che l’11 settembre 2003 è spirato ed ha esalato l’ultimo respiro mentre si trovava sul set di una nuova sit-com che stava interpretando: stiamo infatti parlando di “8 semplici regole…per uscire con mia figlia”.

Questo telefilm, infatti, lo aveva riportato in tv dopo tantissimo tempo, o meglio, lo avrebbe potuto fare, dopo l’enorme successo di Tre cuori in affitto, una sit-com tra le più riuscite ed amate di sempre.

Ecco che cos’è successo, la sua tragica scomparsa improvvisa ha lasciato un vuoto immenso in tutti i suoi fan che lo hanno seguito da sempre.

LEGGI ANCHE -> Attore famoso muore a 39 anni: ha segnato un’epoca

John Ritter morto sul set: un addio inaspettata

john ritter
John Ritter

John Ritter, infatti, mentre era sul set, ha avuto un improvviso arresto cardiaco causato da una dissecazione aortica che non gli ha lasciato scampo.

A nulla sono servite le cure mediche e la disperata corsa all’ospedale più vicino: l’uomo se ne è andato lasciando un vuoto immenso in tutti coloro che lo hanno amato ed in quello dei suoi fan.

LEGGI ANCHE -> Famoso attore muore sul set: una fine assurda

Ciò che, tuttavia, rimarrà indelebile nella mente di tutti noi sono tutte le puntate di “Tre cuori in affitto” che, con un po’ di fortuna, possiamo andare a recuperare per sorridere e rivedere un grande John Ritter in azione, sul campo, facendo ciò che davvero amava fare.

Ritter ha lasciato un grande vuoto quell’11 settembre 2003 in tutti noi fan che abbiamo avuto la fortuna di averlo visto recitare.