Home Televisione Linda e Frank Malati Di Pulito: una vita a dir poco confusionaria

Linda e Frank Malati Di Pulito: una vita a dir poco confusionaria

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:01
CONDIVIDI

Denise aiuta Linda e Frank: ecco che cosa succederà nella puntata in onda oggi di ‘Malati di pulito’, trasmissione di Real Time.

Nella serata di oggi su Real Time andrà in onda un nuovo episodio di ‘Malati di Pulito‘, il format che è nato e che è diventato famoso inizialmente in Inghilterra come ‘Obsessive Compulsive Cleaners’. La trasmissione appassiona e tiene incollati allo schermo i telespettatori di canale 31. Nello show infatti vengono messi in luce due aspetti totalmente differenti della stessa situazione: da una parte c’è un vero e proprio maniaco dell’ordine, mentre dall’altra un disordinato a dir poco cronico e abituale. I due lati della stessa medaglia sono però costretti a collaborare per risolvere insieme i rispettivi problemi. Ed ecco che si va a creare una convivenza a tratti difficoltosa e sicuramente forzata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Il pitshop, ‘Malati di pulito’: Linda assume Richard

Denise aiuta Linda e Frank, tutto sull’episodio odierno di ‘Malati di pulito’

malati di pulito

Uno degli episodi che saranno trasmessi oggi narra una storia particolare e originale. Linda viene costretta e obbligata ad assumere Denise. La vita di quest’ultima è regolata e ruoto attorno a una serie di rituali compulsivi di pulizia. Il compito della donna sarà quello di aiutare Frank, che un hobby che finisce per creare disordine, ossia quello di collezionare e accumulare oggetti. Riusciranno questi due mondi paralleli a trovare un punto d’accordo e d’incontro e a collaborare?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Jamie aiuta Mick, ‘Malati di pulito’: un appartamento confusionario

A colpire di ‘Malati di pulito’, sono senza alcun dubbio le incredibili trasformazioni che avvengono. E ce n’è una che in particolar modo ha stupito tutti. Il riferimento è a un antico castello nel Galles, che è riuscito, grazie all’intervento della trasmissione, a diventare una dimora degna di questo nome, ossia Plas Teg. Quest’ultimo, che è stato costruito nel 1610, si trovava in uno stato di grave decadimento nel momento in cui è stato acquistato nel 1986 da Cornelia Bayley, signora di origini nobili. Ed è per questo che è stato necessario investire parecchi soldi per poterlo ristrutturare e renderlo finalmente abitabile.