Home Musica Lutto nella musica: un gruppo italiano si separa dopo tanti anni insieme

Lutto nella musica: un gruppo italiano si separa dopo tanti anni insieme

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:04
CONDIVIDI

Lutto per tutti i fan della musica italiana, in particolar modo quella indipendente: una storica band ha infatti deciso di separarsi. Il loro futuro.

concerto band

Brutto colpo per tutti i fan dei Canova che hanno da pochissimo annunciato tramite il proprio profilo Instagram che si sono ufficialmente separati, si sono sciolti dopo tantissimi anni insieme che hanno portato a due dischi ed un terzo in produzione ma che, a causa della pandemia globale, di fatto non è stato fatto uscire.

Un bruttissimo colpo per tutti i fan della scena indipendente italiana: il gruppo, formato dal frontman Matteo Mobrici,  Fabio Brando e Gabriele Prina e Federico Ladlaw (che ha lasciato il gruppo nel 2019) finisce qui.

Il loro ultimo brano pubblicato insieme è stato “Tutti uguali”, ma all’attivo hanno due dischi, sempre pubblicati sotto Maciste Dischi: “Avete ragione tutti” e “Vivi per sempre”, quest’ultimo distribuito da una major, la Sony.

LEGGI ANCHE -> Rudy Zerbi pronto per un lungo viaggio: il giudice è in buona compagnia

Ecco l’annuncio ufficiale su Instagram della band Canova che si è ufficialmente separata: quale sarà il loro futuro e, soprattutto, quale potrebbe essere quello del suo frontman Matteo Mobrici?

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

ciao amici, sarà per tutti un brutto colpo ma abbiamo deciso di fermare qui i canova è stata una bellissima storia d’amore siamo cresciuti insieme passando anni meravigliosi, dai garage ai grandi palchi, dal nulla a tutto ed è stato perfetto così con tutto l’amore che ci avete dato in questi anni è doveroso farvi sapere che un motivo vero e proprio non c’è: ci vogliamo tanto bene, saremo fratelli per sempre, ma adesso c’è bisogno di un cambiamento nelle nostre vite è paradossale, ma sembra di leggere una delle biografie delle band che abbiamo sempre amato: c’è un momento di inizio e un momento di fine, che arriva quando non ci avresti mai pensato come sapete, sarebbe dovuto uscire un disco con un tour nuovo che sarebbe stato rimandato a chissà quando per problemi di restrizioni che ormai ben conoscete ci dispiace tanto, ma a partire dal 2 agosto tutte le informazioni relative a rimborsi o voucher sui biglietti saranno disponibili sui siti di magellano e @ticketone.it come saluto finale, dopo l’estate, uscirà un piccolo vinile speciale con gli ultimi 4 brani pubblicati quest’anno grazie per avere amato le canzoni, per essere entrati dentro le storie che hanno scandito la nostra vita grazie per aver dato una chance a una band che, anche per merito vostro, è arrivata dove non avrebbe mai pensato di arrivare Un grazie speciale a @antoniognosarubbi e a @macistedischi per aver combattuto per noi Grazie @claferrante e a tutta @artistfirst.it @sonyatvitaly , @ma9promotion , @vale_nf , @orbita_____ e a tutti i giornalisti che si sono interessati a noi Grazie a @magellano_concerti , @panicoconcerti e a tutti i promoter per aver organizzato tour indimenticabili grazie ai produttori, @bendodneb, registi, fotografi e ai tecnici con cui abbiamo collaborato grazie a tutti gli artisti con cui abbiamo condiviso palchi, notti e vita adesso è il momento di lasciare il presente e lanciarsi nel futuro, sappiamo già che continuerete comunque ad amare la nostra musica non siate tristi, con immenso amore i canova ❤

Un post condiviso da C A N O V A (@canova) in data:

Canova si separano: Matteo Mobrici proseguirà da solista?

canova
Canova

In molti hanno visto nella storia di questo gruppo, arrivato al successo grazie ad una musica sempre ispirata, la loro anima rock e sfrontata, quella dei Thegiornalisti.

Una piccola parte dei fan, infatti, pensa che Matteo Mobrici possa seguire infatti le orme di Tommaso Paradiso ed avere un’eccellente carriera in singolo. Noi glielo auguriamo, ma di fatto le due storie sono diverse dal momento che questo, all’apparenza, ci pare qualcosa di molto più consensuale, una storia d’amicizia profonda e vera che, soprattutto, rimarrà anche dopo questa notizia.

Cancellato, dunque, il terzo album dei Canova che si sono sciolti: una notizia che fa davvero male a tutti i loro fan.

LEGGI ANCHE -> Matteo Mobrici dei Canova, chi è?

Ecco invece il post di Maciste Dischi, la loro storica etichetta che di fatto li ha lanciati e li ha portati a firmare anche per la Sony (come distributore). Un addio che fa davvero molto male ai fan, ma che potrebbe aprire nuovi spiragli ed un futuro ancora tutto da scrivere per tutti loro, Matteo Mobrici su tutti.