Home News Harry e Meghan preoccupati: nostro figlio perseguitato anche in America

Harry e Meghan preoccupati: nostro figlio perseguitato anche in America

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:30
CONDIVIDI

Harry e Meghan sono preoccupati per il figlio Archie: nonostante il trasferimento negli USA sono ancora perseguitati di continuo.

Harry Meghan figlio
Harry e Meghan

Harry e Meghan sono molto preoccupati per la sicurezza loro e soprattutto del figlio Archie: la nuova vita lontana dall’etichetta di corte non sta andando come speravano.

La coppia, per ora, si è allontanata dall’Inghiterra, dopo la scelta di rinunciare ai propri privilegi di corte ed è andata a vivere una una magnifica villa a Beverly Hills.

Harry e Meghan hanno espresso la loro disperazione in merito alla situazione in cui si sono ritrovati a vivere, anche negli Stati Uniti: la loro famiglia è braccata 24 ore al giorno dai paparazzi, che hanno violato la loro sicurezza in modo oltragioso.

LEGGI ANCHE -> Harry e Meghan contro Camilla: ecco la sua risposta

Harry e Meghan preoccupati per il figlio: “Ci sorvegliano con i droni”

Harry Meghan figlio
Harry Meghan

Nonostante abbiano deciso di cambiare vita per non sottostare alle rigide regole di Buckingam Palace e per vivere in maniera riservata e tranquilla, il duca e la duchessa di Sussex non trovano ancora pace.

Harry e Meghan sono andati a vivere con il figlio Archie a Los Angeles, in una villa di Beverly Hills presa in affitto dal produttore Tyler Perry. Insieme alla casa, hanno avuto anche un team dedicato alla loro sicurezza, ma a quanto pare questo non è bastato a scoraggiare i paparazzi e i giornali scandalistici.

Secondo le testimonianze della coppia, infatti, qualcuno avrebbe violato la loro recinzione di sicurezza, creando dei buchi per poter spiare all’interno della proprietà. Inoltre Harry e Meghan hanno raccontato di essere letteralmente assediati da droni ed elicotteri che iniziano a sorvolare la loro abitazione dalle 5,30 del mattino, svegliando il figlio Archie e i vicini.

LEGGI ANCHE -> Harry e Meghan Marke truffati: il meccanismo online è geniale

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Harry and Meghan sue over photos of Archie @meghanmarkle_official – The couple contend that the photos were most likely taken with a drone or telephoto lens while they were in their backyard in the Los Angeles area, which violates California’s paparazzi law. The photos show the Duke and Duchess of Sussex with their 14-month-old son in the backyard of a secluded estate in the Los Angeles area where the family has been staying since earlier this year, the lawsuit said. Harry and Meghan discovered that someone was shopping photos of their son and had claimed they had been taken on a recent public outing in Malibu, according to the lawsuit, which said that Archie had not been out in public since the family arrived in Southern California. #meghanmarkle #meghanmarklenews #meghanandharry

Un post condiviso da Meghan Markle 🔵 (@meghanmarkle_official) in data:

Pare che i paparazzi selvaggi siano riusciti a scattare delle foto di loro figlio, che oggi ha 14 mesi, e che è stato presentato dai genitori pochissime volte, in pubblico, dalla sua nascita. Questo avrebbe fatto infuriare Harry e Meghan, tanto da sporgere denuncia, al momento contro ignoti. Pare proprio che la coppia reale non riesca a trovare pace, per il momento. Sicuramente Harry non ha un buon rapporto con i paparazzi, anche a causa dell’incidente della madre Diana, morta proprio mentre cercava di sfuggire a dei paparazzi insistenti.