Home Televisione Fabio Fazio, il suo duro sfogo colpisce tutti: cosa ha detto?

Fabio Fazio, il suo duro sfogo colpisce tutti: cosa ha detto?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:05
CONDIVIDI

Fabio Fazio è uno dei personaggi televisivi più noti. Ed è per questo che il suo duro sfogo ha senza alcun dubbio colpito tutti.

Fabio Fazio Rai

Fabio Fazio, fino a qualche tempo fa, è stato protagonista con il suo ‘Che tempo che fa’. La trasmissione è andata avanti anche durante il periodo di lockdown e di quarantena, facendo informazione e parlando della situazione difficile e complicata in cui ci si è trovati negli scorsi mesi Alcune situazioni però sono rimaste poco chiare ed è per questo che il conduttore si è voluto levare qualche sassolino dalle scarpe. Ma di che cosa si tratta?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Fabio Fazio, deciso il suo futuro: clamoroso e inatteso retroscena

Fabio Fazio, il suo sfogo è pesante: le sue parole

Fabio Fazio Rai

“Trovo ogni limite superato. Qui entriamo nel campo dell’inaccettabile: da tempo mi viene riservato un trattamento che non ha eguali né precedenti“, queste le parole del presentatore, rilasciate in una lunga e intervista concessa ai microfoni de ‘Il Fatto Quotidiano’. Dichiarazioni che non lasciano spazio a interpretazioni. Il buon Fabio si è riferito all’’approvazione del Cda della Rai a una nuova politica che mira a limitare il potere degli agenti degli artisti. Un altro obiettivo sembrerebbe essere quello di annullare il conflitto d’interessi a riguardo di alcune produzioni. Una norma che in molti hanno bollato come “anti Fazio”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Massimo Giletti duro con Barbara D’Urso e Fabio Fazio

Fazio quindi se la prende con i vertici di Viale Mazzini. E ora il suo addio, già ipotizzato nelle scorse settimane, diventa sempre più probabile. A infastidirlo sono anche le critiche che continuamente riceve: “Sono stufo di dovermi difendere per il mio lavoro. Ho ricevuto attacchi continui anche da un ex ministro dell’Interno”. Insomma, la situazione è a dir poco delicata e i rapporti appaiono oramai sempre più tesi. Ora non resta che attendere quello che succederà.