Home Televisione Caterina Balivo sta male? Sono sveglia dalle 6.30

Caterina Balivo sta male? Sono sveglia dalle 6.30

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:51
CONDIVIDI

Caterina Balivo svela di avere un problema di salute, ma sta davvero male? Su Instagram ha spiegato di essere in piedi dalle sei e mezza di questa mattina.Caterina Balivo senza trucco in quarantena

Ecco cosa ha scritto su Instagram: “Sono sveglia dalle 6.30 per allergia. Mi sono riaddormentata dopo mezzora ma alle 7.15 Cora ha iniziato a cercarmi e per non svegliare mio marito mi sono catapultata da lei che come prima cosa mi ha chiesto di vestirla da Minnie. Alle 8 abbiamo cercato di svegliare mio marito che continuava a dirmi: “altri due minuti, altri due minuti”. Alla fine siamo riusciti a fare ritardo all’appello di classe, da casa. E tutto questo solo alle 8.30. Ora sono le 9.30 e forse resterà l’unico momento di pausa mentre vi scrivo e guardo questa immagine del giorno di Pasqua. Pasqua vuol dire anche vita nuova. Alle 9,45 c’è un nuovo codice Zoom da inserire a GA, le camere da fare e poi il pranzo da preparare (oggi mi sa che scongelo qualcosa)”.

Leggi anche —> Caterina lascia Vieni da me?

Caterina Balivo, effetto quarantenacaterina balivo vieni da me

Si parla di proprio effetto quarantena, perché quando un artista di qualsiasi genere parla di una sua debolezza, di un problema allora è il momento di commenti molto forti e della preoccupazione. Di fatto Caterina Balivo ha parlato di una semplice allergia allora le cose sono diventate preoccupanti quasi per tutti. I commenti lo testimoniano col pubblico che scambia qualche starnuto per qualcosa di maggiormente grave anche se non è così. Ci troviamo di certo di fronte a un momento particolare, staremo a vedere come ne usciremo anche a livello psicologico.

Leggi anche —> La splendida sorella di Caterina

Sì, perché le evidenze ci mettono di fronte a sintomi legati alla nostra salute, ma molte sono le ripercussioni anche dal punto di vista psicologico. Sarà importante cercare di trovare una soluzione anche per trovare nuovamente a sorridere e a vivere in maniera molto tranquilla. Di fatto c’è sicuramente attenzione nel gestire tutto nel migliore dei modi. Di certo alcune cose cambieranno anche se le possibilità al momento di vedere la luce a breve rimangono poche.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Sveglia dalle 6.30 per allergia. Mi sono riaddormentata dopo mezz’ora ma alle 7.15 Cora ha cominciato a cercarmi e per non svegliare mio marito mi sono catapultata da lei che come prima cosa mi ha chiesto di vestirla da Minnie. Alle 8 abbiamo cercato di svegliare GA che continuava a dirmi: “altri due minuti, altri due minuti”. Alla fine siamo riusciti a fare ritardo all’appello di classe, da casa 😂 E tutto questo solo alle 8.30 Ora sono le 9.30 e forse resterà l’unico momento di pausa mentre vi scrivo e guardo questa foto autoscattata il giorno di Pasqua. Ecco, Pasqua vuol dire anche vita nuova. Vi lascio perché alle 9,45 c’è un nuovo codice Zoom da inserire a GA, le camere da fare e… poi il pranzo da preparare 😅 (oggi mi sa che scongelo qualcosa 😌) Ma alle 15 super diretta IG con #MyNextBook 😘 #caterinabalivo #iorestoacasa

Un post condiviso da Caterina Balivo (@caterinabalivo) in data: