Home Televisione Patricia Millardet, morta la Silvia Conti de La Piovra

Patricia Millardet, morta la Silvia Conti de La Piovra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:16
CONDIVIDI

L’attrice francese Patricia Millardet, volto noto della celebre serie televisiva La Piovra, si è spenta in un ospedale romano. Ecco cosa è successo.

Patricia Millardet
Patricia Millardet

Si è spenta ieri all’età di 63 anni l’attrice Patricia Millardet, volto conosciuto principalmente per avere interpretato il magistrato Silvia Conti nel telefilm La Piovra.

La donna è deceduta in seguito ad una crisi cardiaca ed era stata ricoverata in un ospedale romano.

Proprio a Roma infatti la donna viveva dagli anni ’80, quando si trasferì per lavoro.

LEGGI ANCHE —> Tim Brooke-Taylor, muore l’attore comico dei The Goodies

La celebre attrice francese era nata nel 1957 a Mont-de-Marsan ma proprio in Italia aveva trovato la sua fortuna.

Proprio grazie al telefilm La Piovra, andata in onda tra la fine degli anni ’80 e il 2001, era riuscita ad ottenere il ruolo del magistrato Conti, uno dei personaggi più amati dal pubblico.

Questa partecipazione le aveva dato il successo sperato e le ha aperto le porte per una carriera abbastanza impegnata.

L’attrice viveva da tempo a Roma in zona Castel Gandolfo, città di cui aveva imparato ad innamorarsi.

Patricia Millardet, lutto nel mondo dello spettacolo

Patricia Millardet
Patricia Millardet (Fonte: Instagram)

Il mondo dello spettacolo torna a piangere la scomparsa di un volto noto e amato, quello di Patricia Millardet attrice di numerose serie televisive e film.

La donna nella sua carriera aveva anche preso parte a molte produzioni importanti, tra cui anche una parte nel film Il tempo delle mele 2.

La Millardet era anche stata una delle protagoniste della fiction Il bello delle donne, interpretando il personaggio di Angelina Brusa.

Pare purtroppo che la sua vita non sia stata costellata soltanto dal successo e dalla gioia, ma che la donna abbia invece dovuto affrontare momenti molto duri.

LEGGI ANCHE —> Maria Maddalena Gnudi moglie Antonio Albanese: il segreto sul figlio

Sembra infatti che la Millardet abbia in passato sofferto spesso di depressione che l’hanno costretta ad un ricovero nel 2000.

Proprio a causa di una delle sue crisi depressive più forti inoltre nel 2004 pare anche che la donna abbia minacciato di suicidarsi.

Una vita dunque difficile, dura e sofferta, che si è spezzata troppo presto portandosela via.