Home Televisione Flavio Insinna costretto a fermarsi: “Decisione inevitabile”

Flavio Insinna costretto a fermarsi: “Decisione inevitabile”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:20
CONDIVIDI

Flavio Insinna è stato costretto a fermarsi, insieme al team di lavoro Rai, con le registrazioni de L’Eredità: ecco il messaggio commovente del conduttore.

Flavio Insinna

Flavio Insinna ha voluto mandare un messaggio a tutti i fan e telespettatori de L’Eredità nel giorno di Pasqua che ha fatto commuovere tutto il web e le persone -davvero tantissime- che stavano guardando anche in questo giorno di vesta il noto game show di Rai Uno che ormai da tantissimi anni va in onda sempre con dati in termini di share eccellenti, ponendosi come il leader indiscusso in quella fascia di orario.

Ecco il bellissimo messaggio, le parole del noto conduttore televisivo che in queste settimane è in onda sul primo canale della tv di stato con le repliche del suo noto programma dal momento che, come sappiamo, sono state sospese tutte le registrazioni delle nuove puntate proprio a causa dell’emergenza del coronavirus e la conseguente quarantena.

TI POTREBBE INTERESSARE: Coronavirus, Flavio Insinna: l’appello del conduttore è commovente

“Siamo arrivati a questa data con troppo dolore […] io e gli autori de L’Eredità in questi giorni ci siamo chiesti spesso se fosse il caso di farvi gli auguri ed, eventualmente, come farveli.”

Il discorso poi prosegue.

Flavio Insinna, decisione inevitabile: il messaggio commovente

flavio insinna

Dopo questo preambolo comunque molto importante, Insinna ha avuto modo di fare una riflessione sulla Pasqua e su questo periodo che, nella tradizione cristiana soprattutto, porta con sé l’idea del passaggio, di quello che segna il crocevia tra l’ombra e la luce in cui noi, quasi necessariamente, scopriamo la vita.

TI POTREBBE INTERESSARE: Flavio Insinna quanto guadagna? Lo stipendio del conduttore de L’Eredità

Ecco le sue parole che hanno fatto commuovere tutti i telespettatori.

“Sembra impossibile, ma la parola “Pasqua” ha un significato potentissimo, perchè significa “passaggio”. E’ un passaggio dal buio alla luce e dal buio alla vita. E noi oggi siamo chiamati a questo passaggio, siamo chiamati alla vita.”