Home Cinema Next, trailer e trama del film con Nicholas Cage su Italia 1

Next, trailer e trama del film con Nicholas Cage su Italia 1

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:41
CONDIVIDI

Next, action e fantasy movie con un tocco thriller del regista Lee Tamahori, USA – 2007, con Nicholas Cage, durata 1h e 35′.

Next
Next

Next, questa sera 26 marzo 2020 in 0nda in prima serata su Italia 1 alle 21.26, è un film che unisce in se i generi azione, fantascienza e thriller. Con la regia di Lee Tamhaori, nel cast: Nicolas Cage, Julianne Moore, Jessica Biel, Thomas Kretschmann, Tory Kittles, Peter Falk.

POTREBBE INTERESSARTI: IL COMMISSARIO DARIO MALTESE, STORIA DEL PERSONAGGIO DELLA FICTION

Next, la trama del film

Next
Next

Chris Johnson, interpretato da Nicholas Cage, è un uomo con la facoltà di vedere con un anticipo di due minuti quello che avverrà nel futuro, questa sua capacità gli costerà la sua tranquillità, infatti il governo americano, una volta scoperta questa sua capacità, interessato a capire il funzionamento della sua mente, lo perseguiterà. Per sfuggire alle persecuzioni, Cris cambia identità e si fa chiamare Frank Cadillac, trasferendosi a Las Vegas, lavorerà come mago. Le sue abilità però serviranno a sventare un attentato nucleare.

POTREBBE INTERESSARTI: CORONAVIRUS: GREY’S ANATOMY REGALA GUANTI E MASCHERINE

La recensione del film

Il film è tratto da “The Golden man”, e racconta la visione del futuro da parte del personaggio come una speciale abilità che va studiata da un punto di vista scientifico, per questo il protagonista viene perseguitato fin dentro alla propria abitazione, dove si troverà a dover dare spiegazioni di quanto accade alla sua nuova fiamma, interpretata da Jessica Biel. La trama è ben congegnata e si presta bene ad un adattamento cinematografico, che Lee Tamhaori ha saputo rendere nel migliore dei modi. Bello anche il modo in cui la storia d’amore si intreccia nel tessuto del racconto, per dare un pizzico di romanticismo ad un film che diversamente, nel complesso, sarebbe risultato certamente più povero.

Il cast di livello riesce a dare corpo ad un film che si fa apprezzare anche per l’approfondito livello di introspezione psicologica. Non ha pretese di essere un capolavoro nel suo genere, ma certamente riesce a regalare un’ora e mezza di puro intrattenimento con un cinema di qualità, per cui vale la pena di guardarlo.

Il trailer del film