Home Televisione La Rai chiude due programmi, la tv di Stato in ginocchio

La Rai chiude due programmi, la tv di Stato in ginocchio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:18
CONDIVIDI

A causa del coronavirus la Rai ha necessariamente deciso di chiudere altri due programmi tv molto importanti e storici: ecco quali sono, cambia tutto.

rai

Il coronavirus non sta risparmiando nessuno e la Rai sta correndo ai ripari per prevenire qualsiasi tipo di contagio: per questo motivo la tv di stato sta cercando di prendere precauzioni e cercare di salvaguardare la salute non solo dei conduttori ma anche di tutti gli addetti ai lavori dietro le quinte e dietro le telecamere.

E’ arrivata oggi la decisione da parte dell’azienda nazionale di chiudere e sospendere, almeno per ora, altri due programmi che hanno fatto la storia di quest’azienda. La scelta è divenuta, purtroppo, nel corso delle ore, sostanzialmente inevitabile.

Ecco di quali programmi stiamo parlando e con che cosa, se si conosce, verranno sostituiti.

TI POTREBBE INTERESSARE: La prova del cuoco non va in onda: cambia la programmazione Rai

Coronavirus, Rai chiude Chi l’ha visto? e Agorà

Federica Sciarelli, chi è? Chi l'ha Visto, Biografia, Marito
Chi l’ha Visto

I due programmi Rai che sono stati cancellati e sospesi sono Chi L’Ha Visto? E Agorà. La scelta è stata pressoché inevitabile, come abbiamo già detto, dal momento che l’azienda, come del resto anche la concorrenza Mediaset, sta cercando di ridurre al minimo indispensabile i programmi tv in diretta e che possono ovviamente mettere a rischio la salute degli addetti ai lavori davanti e dietro alle telecamere.

TI POTREBBE INTERESSARE: Mediaset sospende tre programmi di punta per il coronavirus

Al loro posto ci saranno tantissimi programmi di informazione e che parleranno dell’epidemia di Covid-19 e che avranno come obiettivo quello di informare tutti i telespettatori che in questi giorni stanno vivendo un vero e proprio incubo.

Allo stesso tempo, però, è giusto che soprattutto la tv di stato offra un vero e proprio servizio pubblico dando l’opportunità a tutti gli italiani di avere più informazioni possibile rispetto a quello che sta accadendo in Italia e nel mondo.

In tal senso la sospensione di Domenica In è un segnale importante, oltre ovviamente a Chi L’Ha Visto e Agorà già annunciate.