Home Cinema Point Break – Punto di rottura, trailer e trama del film con...

Point Break – Punto di rottura, trailer e trama del film con Keanu Reeves su Canale 49

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:46
CONDIVIDI

Point Break – Punto di rottura, è un film d’avventura con la regia di Kathryn Bigelow, con Patrick Swayze e Keanu Reeves, USA 1991, durata 1h e 50′.

Point Break
Point Break

Point Break – Punto di rottura, questa sera 12.03.2020 in onda su Spike (Canale 49) alle ore 21.30, è un film d’avventura diretto da Kathryn Bigelow. Cast: Patrick Swayze, Keanu Reeves, Lori Petty, Gary Busey, John C. McGinley e James Le Gros.

POTREBBE INTERESSARTI: IL CACCIATORE 3, SI FARÀ? LE NOTIZIE SUL RINNOVO DELLA SERIE

Point Break – Punto di rottura, la trama del film

Point Break
Point Break

Ambientato negli Stati Uniti, dove una banda di rapinatori mascherati con le facce dei presidenti Carter, Reagan, Nixon e Johnson continua a mettere a segno un colpo dopo l’altro all’interno delle banche. L’agente Angelo Pappas ha una sua teoria: si tratta di surfisti che utilizzano il denaro proveniente dalle rapine per finanziare le loro escursioni. Questa teoria però non viene accolta dall’FBI che continua a cercare la banda senza successo. Quando arriva l’agente Johnny Utah alla sezione di Los Angeles, la situazione cambia: Utah deciderà di dare credito alla teoria di Pappas e farà in modo di introdursi nell’ambiente dei serfisti grazie all’aiuto di Tyler, che lo allenerà e lo introdurrà nell’ambiente. Utah conoscerà così Bodhi, il surfista che si scopre essere a capo della banda. Nel frattempo però tra i due si instaura un legame di sincera amicizia, che andrà avanti fino a quando Pappas non scoprirà la vera attività di Utah.

POTREBBE INTERESSARTI: RIVERDALE 4, TRAILER E ANTICIPAZIONI DELLA QUARTA SERIE, IN ONDA SU PREMIUM STORIES

La recensione del film

Bigelow fa un lavoro di grandissima intensità nel delineare l’ideologia di due personaggi agli antipodi ma che nutrono l’uno per l’altro una profonda attrazione empatica ed intellettuale. L’uno dedito al rispetto della legge, l’altro abituato ad infrangerla ad ogni occasione, i due trovano nell’acqua un punto fermo che fa si che la loro amicizia sia anche la loro stessa forza. Belle le dinamiche del film, un buon lavoro a livello di tempi, che a volte accelerano regalando picchi di adrenalina, a volte rallentano per dare spazio all’interiorità dei personaggi. Un film che riesce ad emozionare e lo fa anche a distanza di diversi anni dalla sua uscita.

Il trailer del film