Home Televisione Francesco Moser contro Eddy Merckx: retroscena sulla rivalità

Francesco Moser contro Eddy Merckx: retroscena sulla rivalità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:17
CONDIVIDI

Francesco Moser ed Eddy Merckx sono stati due grandissimi rivali che hanno dato vita ad uno scontro epico: il campione ha svelato un retroscena.

francesco moser eddy merckx
francesco moser eddy merckx (Fonte:Pinterest)

Francesco Moser è stato ospite oggi a Vieni Da Me da Caterina Balivo ed ha avuto modo di parlare, tra le tante cose, anche del suo record dell’ora in cui sfidava il suo eterno rivale Eddy Merckx.

Ecco che cos’ha detto in diretta tv su Rai Uno il pluricampione:

“Il cannibale (Merckz) non la prese bene. Io avevo fatto due tentativi. Il 19 giugno, siccome eravamo lì a Citta Del Messico a provare i materiali nuovi, era previsto per il 23 il tentativo ed abbiamo provato a fare i 20 km. Eravamo d’accordo che se fossi stato davanti di continuare. I belgi, però, una volta che lo battei quel record, dissero che non era regolare perchè non avevo i pantaloni lunghi.”

TI POTREBBE INTERESSARE: Francesco Moser e il record annullato: cosa è successo?

Francesco Moser contro Eddy Merckx: retroscena sul record dell’ora

Carla Merz moglie Francesco Moser

Merckz disse qualche giorno prima che il suo rivale avrebbe fatto un buco nell’acqua. Così però non è stato e Moser ha spiegato una delle tante ragioni per cui è riuscito a battere il record dell’ora:

LEGGI ANCHE: Carla Merz moglie Francesco Moser: tregua con Cecilia Rodriguez?

“Nel ’72 io ero un dilettante, ma lui fece il record stando soltanto 2 giorni a Citta Del Messico. Il vantaggio di correre in quota era che l’aria è più leggera e si fa più velocità, però devi essere abituato a respirare in assenza di ossigeno. Io sono stato invece lì un mese, mi sono acclimatato e credo sia stato quello che ha fatto la differenza. L’ho fatto comunque 10 anni dopo, quindi sono cambiate le biciclette e tante altre cose.”