Home News Elena Morali insulti alla Polizia, arrivano le scuse: “Non ricordo niente”

Elena Morali insulti alla Polizia, arrivano le scuse: “Non ricordo niente”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:49
CONDIVIDI

Elena Morali diversi giorni fa ha pubblicato un video su Instagram nel quale lanciava insulti a degli agenti della Polizia. Oggi l’ex concorrente dell’isola 2014 ha voluto raccontare la sua versione dei fatti: ecco cosa è successo.

Elena Morali insulti alla Polizia

Elena Morali non sta passando un bel momento, l’ex del comico Scintilla ha visto la sua vita privata finire su tutte le copertine da quando il produttore Daniele Di Lorenzo ha reso pubblica la loro relazione clandestina.

La showgirl ha poi ammesso di aver mantenuto una storia sia con il produttore che con Scintilla, al secolo Gianluca Fubelli, provando addirittura a tenere in piedi una coppia aperta.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> ELENA MORALI PIANGE, BARBARA D’URSO NON LA PERDONA

Elena Morali insulti alla Polizia

Elena Morali insulti alla Polizia

Nei giorni scorsi Elena Morali ha avuto un’accesa discussione con Daniele DI Lorenzo, nei pressi di Via Meraviglia a Milano alle 2 di notte. La lite tra i due ha raggiunto toni molto altri tanto da far intervenire sul posto alcuni agenti della Polizia.

I due sono stati raggiunti da Scintilla che non è riuscito ha riportare la pace e a fra calmare gli animi, tanto che come rivelato da alcuni testimoni sul posto pare che siano stati invitati a chiarire la situazione nella questura di via Fatebenefratelli.

TI POTREBBE INETERESSARE ANCHE -> DANIELE DI LORENZO, IL SUO FLIRT CON ELENA MORALI

Stando al video postato e poi cancellato da Elena Morali i fatti non sono andati proprio così: la donna nel video racconta che qualcuno ha tentato di portarle via la macchia e che un dei poliziotti intervenuti sul posto le avrebbe messo una mano intorno al collo.

Le scuse della showgirl

Elena Morali è tornata sui social e ha iniziato con lo scusarsi con le Forze dell’Ordine e in particolare con la Polizia per le parole pronunciate in precedenza: “Non mi appartiene una reazione del genere nella vita di tutti i giorni quindi volevo iniziare con queste scuse”.

La showgirl ammette di non ricordare molto di quella notte e afferma di avere una sorta di blackout: “Io ricordo solo che ero a cena con mia sorella e degli amici e mi è venuto un attacco di panico” ha ammesso.

“Purtroppo sto cercando di ricostruire il tutto, sono stata una giornata intera all’ospedale e sto prendendo delle cure” ha spiegato l’ex di Scintilla, raccontando poi come siano effettivamente andati i fatti: “una volta uscita dal locale non ricordo nulla, tutto questo non è per spiegarvi l’accaduto ma per chiedere scusa per il video messaggio che è circolato in rete”