Home Personaggi Vinicio Marchioni: “Vivo con la balbuzie da 40 anni”

Vinicio Marchioni: “Vivo con la balbuzie da 40 anni”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:22

Vinicio Marchioni è uno degli ospiti della nuova puntata di Verissimo, in onda questo pomeriggio su canale cinque.

Vinicio Marchioni
Vinicio Marchioni

Verissimo torna con una nuova puntata, in onda come sempre questo pomeriggio, con Silvia Toffanin che nel suo studio ospiterà tantissimi personaggi del mondo dello spettacolo.

Tra i tanti anche Diana Del Bufalo pronta a tornare in onda su italia uno con un nuovo programma dopo la fine della sua relazione con Paolo Ruffini e J-Ax che ha da poco presentato il nuovo album ReAle.

Leggi anche: DIANA DEL BUFALO CONTRO I TRADIMENTI DI RUFFINI

Vinicio Marchioni e la balbuzie

Vinicio Marchioni sarà uno degli ospiti della nuova puntata di Verissimo, questo pomeriggio su canale cinque. L’attore molto famoso sia la cinema che in televisione presenta il suo ultimo lavoro, il film Villetta con Ospiti di cui è protagonista insieme a Massimiliano Gallo e Marco Giallini.

“La balbuzie è un’anomalia e come tale va trattata. Tanti ragazzi che ne soffrono mi contattano sui social e conosco anche diversi genitori che hanno figli con questo problema…visto che sono 40 anni che ci convivo, naturalmente senza la pretesa di aver compreso nulla di straordinario ma solo cercando di poter parlare di possibili strategie per chi non conosce troppo questo argomento” ammette l’attore al quotidiano di Salerno, La Città.

L’attore è balbuziente da sempre ma nonostante questo non ha mai smesso di recitare, anche con grande successo, non solo al cinema, ma anche in teatro: “Il teatro fa davvero tanto. Non certo in termini di palcoscenico, di pubblico e di successo ma per tutto quello che c’è prima cioè gli esercizi e la preparazione.” conclude infine.

Leggi anche: ELENA SOFIA RICCI E IL SUO DRAMMA

Il successo anche in teatro

Vinicio Marchioni

Come accennato in precedenza, l’attore che è molto conosciuto al grande pubblico televisivo e cinematografico, ha anche molto successo in teatro.

Al momento sta continuando a portare in scena “I soliti ignoti”, spettacolo teatrale di cui è protagonista insieme a Giuseppe Zeno, ma di cui ha curato anche la regia.

Lo spettacolo è il primo rifacimento cinematografico del film omonimo di Mario Monicelli.

“Ci sono film che segnano la nostra vita e i Soliti Ignoti per me è uno di questi” ha ammesso Marchioni in una recente intevista.