Home News Yari Carrisi rivelazione su Ylenia: “Lei è viva”

Yari Carrisi rivelazione su Ylenia: “Lei è viva”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:04
CONDIVIDI

Yari e Ylenia Carrisi si portavano tre anni di età, i due erano molto legati e il fratello minore tentò di farle una sorpresa mancandola di 24 ore, non stupisce quindi la sua rivelazione: “Per me è ancora viva”

Yari Carrisi e Ylenia

Questa sera su Canale 5 torna la seconda e ultima puntata di 55 passi nel sole, lo spettacolo per festeggiare la carriera di Al Bano, con lui sul palco anche l’ex moglie Romina Power.

Quando sono insieme è impossibile non pensare a quanto fossero uniti e innamorati prima della tragedia, la scomparsa della figlia Ylenia ha cambiato tutto.

Yari Carrisi la rivelazione su Ylenia: “Lei è viva”

Ylenia Carrisi

La famiglia Carrisi Power ha sempre affrontato la scomparsa di Ylenia in maniera diversa, se Al Bano ha deciso di fare i conti con la morte della figlia, il cui corpo non è mai stato trovato, Yari e Romina sostengono ancora, nonostante della giovane non ci siano notizie da quasi 27 anni, che la bella primogenita sia viva.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> Yari Carrisi, una canna con mamma Romina Power: “Voleva condividere il vizio”

Era il gennaio del 1994 quando Ylenia Carrisi scomparve dal suo hotel a New Orleans in circostanze ancora oggi da chiarire.

La data presunta della morte si fa risalire al 31 dicembre 1993, da quel momento della givoane non si ha più traccia e a convincere papa Al Bano che la giovane sia morte è la testimonianza di un uomo che afferma di aver visto una ragazza che si gettava nel Mississippi affermando “Io appartengo alle acque”.

Yari Carrisi ha sempre dubitato della morte della sorella e nel 2011 ha affermato “Non credo alla storia che si sono inventanti del fiume, fa acqua da tutte le parti”, la sua rivelazione su Ylenia combacia con quella di Romina, che non ha mai creduto alla scomparsa.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE->Ylenia Carrisi è ancora viva? Al Bano nega: “So come è morta”

Il ragazzo ha poi detto al Maurizio Costanzo Show di credere ancora che la sorella sia viva.