Home News Il Processo è una storia vera? La verità sulla fiction di Canale...

Il Processo è una storia vera? La verità sulla fiction di Canale 5

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:21
CONDIVIDI

Il legal thriller Il Processo è tratto da una storia vera? Se lo stanno chiedendo in molti e oggi andrà in onda l’ultima puntata dello show.

IL PROCESSO  UNA STORIA VERA (1)

Questa sera su Canale 5 andrà in onda l’ultima puntata de Il Processo, il primo legal thriller pensato per la televisione italiana.

In molti si chiedono se l’avvincente storia sia tratta o meno da una storia vera, ecco la verità.

Il Processo è tratto da una storia vera?

Chi ha ucciso la giovane Angelica? Linda è innocente? Il Pm Elena Guerra come è coinvolta con la giovane? A tutte queste domande troveremo risposta questa sera su Canale 5 con l’ultima puntata de Il Processo, ma adesso rispondiamo alla domanda più gettonata: è una storia vera?

La serie è nata da una idea di Alessandro Fabbri che ha collaborato nell’esecuzione con Laura Colella ed Enrico Audenino.

La prima serie legal thriller antologica in otto puntate non è quindi tratta da una storia vera. Si tratta di una vera e propria scommessa per la televisione italiana ed’è ispirata ai maggiori successi del genere a livello mondiale.

Trama

Sul greto del fiume a Mantova viene trovato il corpo privo di vita di Angelica Petroli, una diciasettenne.

Elena Guerra dovrà occuparsi del caso in un momento molto particolare della sua vita: per salvare il suo matrimonio con Giovanni stava infatti valutando l’idea di prendersi un anno sabbatico.

Leggi anche –>Linda Monaco, Il Processo: è innocente? Anticipazioni ultima puntata

Elena scoprirà un legame particolare con la giovane vittima e per le le cose si faranno difficili.