Home News Roberto Brunetti, Er Patata si racconta dopo l’arresto per droga

Roberto Brunetti, Er Patata si racconta dopo l’arresto per droga

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:11
CONDIVIDI

Roberto Brunetti, Er Patata, rompe il silenzio e racconta com’è oggi la sua vita e come è cambiata a seguito dell’arresto per droga.

Roberto Brunetti  er patata arrestato

Questo pomeriggio Er Patata sarà tra gli ospiti di Domenica Live, il seguitissimo talk condotto da Barbara D’Urso. L’attore si racconterà ai microfoni di Canale 5 e parlerà del suo arresto per droga.

Leggi anche -> Vittorio Sgarbi contro Vladimir Luxuria: lite furibonda da Barbara D’Urso

Roberto Brunetti: l’arresto di Er Patata

Era il luglio 2017 quando Brunetti veniva sorpreso a Trastevere mentre stava acquistando della cocaina. Nella sua casa, a seguito di una perquisizione, sono stati rivenuti due kg di droga tra hashish e marijuana.

L’attore, conosciuto come Er Patata, fu arrestato con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti e condannanato agli arresti domiciliari. Non era la prima volta per l’attore romano, che nel 2009 venne trovato in possesso di 100 g di hashish.

L’addio alle scene nel 2012 ha segnato un nuovo capitolo della sua vita, dopo il fil Il rosso e il blu l’attore è diventato pescivendolo nella sua Roma. Nel 20112 poi l’addio alla sua compagna, Monica Scattini, con la quale era fidanzato da ben 16 anni.

Oggi, terminato il suo percorso di detenzione, Brunetti torna a parlare ed’è pronto a raccontare al pubblico di Barbara D’Urso il suo percorso di rinascita, sperando che abbia definitivamente messo una pietra sopra al suo passato.