Home News Patrick Dempsey da Grey’s Anatomy a Harry Quebert: così ha cambiato vita

Patrick Dempsey da Grey’s Anatomy a Harry Quebert: così ha cambiato vita

Patrick Dempsey ha messo al chiodo il camice del Dottor Stranamore per vestire i panni di Harry Quebert, questa sera su Canale 5. 

Patrick Dempsey ha messo al chiodo il camice del Dottor Stranamore per vestire i panni di Harry Quebert, questa sera su Canale 5. 

Questa sera e domani andranno in onda le ultime due puntate di La verità sul caso Harry Quebert, tratta dal best seller di Joël Dicker.

Patrick Dempsey

Molti lo ricorderanno per il suo ruolo come Derek Shepherd, il protagonista maschile di Grey’s Anatomy.

La sua uscita di scena shock fa ancora parlare e la sua assenza nello show si fa sentire nonostante siano ormai passate due stagioni dalla dipartita del suo personaggio.

L’attore americano aveva tutta l’intenzione di dedicarsi a poggetti sul grande schermo ma dopo aver letto la proposta di Jean-Jacques Annaud e Joël Dicker non è riuscito a stare lontano dal piccolo schermo.

La verità sul caso Harry Quebert

Il serial parla di una studentessa di quindici anni, Nola Kellergan, palesemente ispirata alla Lolita di Nakokov.

La giovane è invaghita del suo insegnante, lo scrittore di successo Harry Quebert.

Quando la ragazza sparisce misteriosamente l’uomo si ritrova al centro di un indagine per il suo presunto omicidio.

Dempsey ha rivelato “Basta dare un’occhiata alla sceneggiatura di La verità sul caso Harry Quebert per capire quanto questa fosse un’occasione da non lasciarsi scappare.”

Leggi anche – – >Sex symbol Grey’s Anatomy, l’attore che non ama esserlo?

Per questo non sarà l’ultimo progetto che lo vedrà occupato sul piccolo schermo, presto sarà infatti sul set con Alessandro Borghi per Diavoli.

L’attore ha letto anche il romanzo e ha rivelato che Basta dare un’occhiata alla sceneggiatura di La verità sul caso Harry Quebert per capire quanto questa fosse un’occasione da non lasciarsi scappare.”