Home News Adua Veroni ex moglie Pavarotti: “Siamo stati felici”

Adua Veroni ex moglie Pavarotti: “Siamo stati felici”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00
CONDIVIDI

Adua Veroni, prima mogile di Luciano Pavarotti, è tornata a raccontare il loro lungo rapporto d’amore, durato ben 41 anni.

Adua Veroni Pavarotti

41 anni. Questo è il lungo lasso di tempo in cui è durato il rapporto d’amore tra Luciano Pavarotti e Adua Veroni, prima moglie del compianto tenore. I due si sono conosciuti quando ancora non erano maggiorenni, più precisamente all’età di 17 anni.

Adua Veroni: “Vi racconto il mio Luciano”

Vissuta più all’ombra che al fianco del cantante, lei stessa ha voluto raccontare alcuni aneddoti della loro privata in un’intervista rilasciata recentemente a ‘Il Resto del Carlino’: “Esser la moglie di uomo come Luciano Pavarotti significa scegliere di dedicargli tutta la propria vita. Lui era un mito e una vera e propria e questo non può lasciarti indifferente e non può non condizionarti. Non avevamo mai un attimo di intimità e non sapevamo nemmeno cosa fosse la privacy. A volte rispondevo io personalmente a lettere dei fan“.

Adua Veroni si è soffermata anche su Nicoletta Mantovani, seconda moglie del tenore italiano, raccontando la sua separazione con quest’ultimo: “L’arrivo della Mantovani è stato un momento difficile per me. Io e Luciano eravamo felici, nonostante le difficoltà. Quel cambiamento è stato però fondamentale per la sua definitiva trasformazione. Infatti ormai era diventato un autentico mito. Era circondato da molta gente ed era irrimediabilmente cambiato”. La prima moglie però aveva deciso di riavvicinarsi al suo primo amore nel momento difficile, rappresentato dalla malattia e dalla sofferenza: “Ho cercato di stargli vicino il più possibile. Ho fatto quello che potuto nell’ultima parte della sua vita, quando c’è stato tra di noi un piccolo riavvicinamento“.