Home Personaggi Nino Frassica, consigli per la carriera: “L’importante è essere se stessi!”

Nino Frassica, consigli per la carriera: “L’importante è essere se stessi!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:57

Nino Frassica in una recente intervista a “Voci.fm” ha affermato che il vero comico non deve dire parolacce e deve provare, credendo in ciò che fa

Barbara Exignotis

Nino Frassica, il grande comico e attore italiano che di recente è stato ospite al programma “La sai l’ultima” dove ha presentato il suo volume “Il libro della barzelletta” di 600 pagine, è poco presente sui social.

Ha un solo profilo Instagram originale in cui sottolinea la parola “Official” proprio per distinguerlo dai fake. Il suo successo è dovuto alla televisione, ma a quanto pare gli piace poco apparire.

Nino Frassica: la sua carriera di presentatore comincia negli anni ’80

Proprio di recente, il comico attore ultimamente nella serie televisiva “Don Matteo” ha rilasciato un’intervista a Voci.fm presente su youtube, in cui ha dato consigli a chi vuole fare il comico.

Nino Frassica ha detto che un comico deve essere sempre se stesso, che assolutamente non deve essere volgare, lui ha affermato di esserlo quanto meno in famiglia, e di provare sempre fino all’estremo se credono fermamente in questo mestiere.

Lui, messinese d’origine e napoletano d’adozione, ha cominciato la sua carriera negli anni ’80 al fianco di Renzo Arbore.

Famosissima la sua presenza come presentatore nella trasmissione “Indietro Tutta” che andava in onda nel 1987 in seconda serata.

Lì attori del calibro di Paolantoni hanno cominciato la loro carriera che poi è proseguita con successo. Oggi fa l’attore ma mantiene sempre una linea ironica in ogni apparizione.