Home News Barbara D’Urso a Sanremo 2020? Dall’inchiesta sul Prati Gate all’Ariston

Barbara D’Urso a Sanremo 2020? Dall’inchiesta sul Prati Gate all’Ariston

Barbara D’Urso è la donna dei record in casa Mediaset, il prossimo inverno però la Rai potrebbe chiamarla alla conduzione di Sanremo 2020.

Barbara D'Urso a Sanremo 2020

Mediaset aveva chiesto a Barbara D’Urso di prolungare la messa in onda di Live Non è la D’Urso, la conduttrice da record aveva bisogno di prendersi una pausa, che debba prepararsi per Sanremo 2020?

La regina dei salotti di Canale 5 può piacere o meno ma certo è che ha cambiato il mondo dei talk italiani. Il fenomeno D’Urso ha tenuto incollati davanti al televisore milioni di persone con i suoi numerosi programmi.

Barbara D’Urso a Sanremo 2020

Barbara D’Urso ha collezionato numerose ore di diretta televisiva quest’anno, protagonista indiscussa del pomeriggio di Canale 5 e della domenica ha aggiunto ai suoi impegni il Grande Fratello 16Live Non è la D’Urso.

Il programma evento della stagione televisiva di Canale 5, un talk in prime time interamente incentrato sulle chiacchiere che è riuscito a canalizzare l’attenzione del pubblico.

Nella stagione di calo dei reality, il programma condotto dalla D’Urso è riuscito a mantenere ascolti alti rispetto alla media. Per questo motivo si fanno insistenti le voci su Barbara D’Urso alla conduzione del Festival di Sanremo 2020.

Prati Gate, il gossip diventa inchiesta

Barbara D’Urso si è occupata nel corso di Live Non è la D’Urso delle vicende intorno al Prati Gate.

Quello che è iniziato come un caso di gossip sul finto matrimonio di Pamela Prati e il fidanzato immaginario Mark Caltagiorne è diventata una vera e propria inchiesta giornalistica, che ha portato all’emergere di una fitta rete di bugie e truffe, che hanno visto anche il coinvolgimento di un minore.