Home News Neonato morto per bacio: cosa è successo? La scioccante verità

Neonato morto per bacio: cosa è successo? La scioccante verità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:57

Un neonato morto per bacio è quello che stava per succedere nel South Yorkshire, ma la mamma ha avuto un’illuminazione. Ecco cosa è accaduto.

neonato morto bacio

È avvenuto nel South Yorkshire il terribile episodio che ha visto come protagonista Noah Tindle, il neonato che ha rischiato la vita per un bacio. Non si sa con certezza cosa sia successo al bimbo, la l’ipotesi fa preoccupare ogni genitore.

Neonato morto per bacio: allarme in vista

Noah Tindle è un bambino del South Yorkshire che quando aveva sole quattro settimane ha vissuto un incubo che nessuno si sarebbe mai aspettato.

La mamma 21enne del piccolo, Ashleigh White, si era accorta che il suo occhio si stava gonfiando e riempiendo di vesciche da cui fuoriusciva un liquido sospetto. Così la giovane non ha perso tempo portando Noah dal medico che gli ha diagnosticato un herpes.

Fortunatamente l’emergenza è rientrata, ma ha rischiato davvero grosso. Infatti i neonati hanno un sistema immunitario molto basso e anche una semplice malattia come l’herpes può portare a danni irreversibili.

Probabilmente Noah ha contratto l’herpes il giorno del suo battesimo. In quell’occasione uno dei presenti potrebbe averglielo trasmesso tramite un bacio.

Ora il bimbo sta bene e ha nove mesi. Ma la mamma ha voluto diffondere le immagini del piccolo e la sua storia su Facebook così da avvertire i genitori di questa possibilità e chiedere alle persone di non baciare i neonati.