Home News Giovanni Falcone ucciso 27 anni fa: oggi l’anniversario della strage di Capaci

Giovanni Falcone ucciso 27 anni fa: oggi l’anniversario della strage di Capaci

Oggi, mercoledì 23 maggio 2019, è il 27esimo anniversario della strage di Capaci in cui fu ucciso Giovanni Falcone. La ricorrenza.

giovanni falcone anniversario strage capaci

Il 23 maggio 1992, 27 anni fa, il magistrato antimafia Giovanni Falcone veniva ucciso da un’esplosione mentre guidava una Fiat Croma sulla A29. Il botto è avvenuto alle ore 17.58 e nella tragica vicenda perse la vita anche la moglie Francesca Morvillo.

Per anni l’uomo era considerato un vero e proprio simbolo per la lotta alla malavita organizzata, divenendo ben presto un personaggio scomodo per Cosa Nostra. Oggi è l’anniversario della sua scomparsa e in tutta Italia ci saranno, come accade ogni anno, moltissime manifestazioni in suo onore.

Anniversario morte Giovanni Falcone nella strage di Capaci 23 maggio 1992

Per la sua battaglia contro la mafia perse la vita nella cosiddetta strage di Capaci: nel 27esimo anniversario a Palermo verranno organizzate molte iniziative a cui prenderanno parte moltissimi politici. La città siciliana, la terra di provenienza del magistrato, è divenuta ormai nel corso degli anni un vero e proprio esempio per la lotta contro la malavita e, soprattutto il 23 maggio, questo concetto viene enfatizzato.

Nel pomeriggio di oggi, infatti, sono previsti moltissimi cortei i quali convoglieranno tutti sotto l’Albero Falcone per poi osservare un minuto di silenzio alle 17.58, l’ora precisa in cui è avvenuta la strage di Capaci.

Giovanni Falcone oggi avrebbe avuto 80 anni: il pensiero, durante questa giornata, non può che andare a lui.