Home Cinema Ted Bundy – Fascino criminale, Lily Collins ha lavorato con la vera...

Ted Bundy – Fascino criminale, Lily Collins ha lavorato con la vera protagonista

Ted Bundy – Fascino criminale sta ottenendo un buon risultato al botteghino. Emergono dettagli su Lily Collins e la sua preparazione al ruolo, che ha coinvolto la vera protagonista della storia

Ted Bundy – Fascino criminale, Lily Collins

Le storie dei serial killer hanno sempre un certo fascino per quanto riguarda il cinema. A confermare la regola è Ted Bundy – Fascino Criminale, film biografico attualmente in sala basato sulla storia di uno dei serial killer più famosi e spietati d’America. Zac Efron ha prestato fattezze e talento per il ruolo del sanguinario protagonista mentre la bella Lily Collins ha interpretato una delle sue compagne; Elizabeth Knoepfler.

Ted Bundy – Fascino criminale, Lily Collins ha lavorato con la vera protagonista

A raccontare una curiosità davvero incredibile sulla lavorazione di Ted Bundy – Fascino criminale, è stata proprio la protagonista Lily Collins. La figlia dello storico batterista e cantante dei Genesis ha dichiarato di aver ricevuto un grande aiuto dalla vera compagna del killer, Elizabeth Knoepfler, per prepararsi ad interpretarla nel film. La donna ha scritto un libro intitolato “The Phantom Prince: My life with Ted Bundy” che è stato oggetto di ispirazione durante le riprese della pellicola. Ma per far sì che ci fosse massima fedeltà alla realtà dei fatti, essa non solo si è presentata più volte sul set dando consigli e prestando testimonianze ma ha anche aperto casa sua a Lily Collins. La giovane e bella attrice ha potuto guardare le foto private dell’anziana sopravvissuta, i vari reperti rimasti e alcune lettere scritte dal suo folle compagno quando i due vivevano assieme. Tutto ciò non solo ha dimostrato un grande coraggio da parte della Knoepfler nel rivangare nel suo oscuro passato, ma le ha permesso anche di ottenere una grande stima da parte di tutti i suoi colleghi che hanno spesso dolci parole nei suoi confronti: “È stata una luce positiva, non te lo aspetteresti visto quanto le è successo. È davvero una donna adorabile”.

 

Leggi anche –> Dieci film tratti dalla vita di veri serial killer!