Home News Andrea Zelletta, Uomini e Donne: corteggiatrici in rivolta

Andrea Zelletta, Uomini e Donne: corteggiatrici in rivolta

CONDIVIDI
Andrea Zelletta, Uomini e Donne: corteggiatrici in rivolta

Andrea Zelletta, Uomini e Donne: corteggiatrici in rivolta

Andrea Zelletta non avrà vita facile a Uomini e Donne, il ragazzo infatti è conteso tra le bellissime Natalia, Muriel e Klaudia. Le tre corteggiatrici non apprezzano i comportamenti ambigui del tronista, tutte hanno chiesto al ragazzo nel corso delle loro esterne di essere chiaro.

“Le abbracci tutte allo stesso modo, le guardi e le tocchi tutte allo stesso modo” ha dichiarato Klaudia, il tronista le risponde “Io devo dire che l’esterna di Muriel mi ha fatto fare un passo indietro con Kaludia. Perché nelle ultime esterne non sento di aver fatto passi avanti”. Durante la loro esterna infatti, la ragazza ha rifiutato di baciarlo. Cosa che non è successa con le altre e due corteggiatrici, con le quali Zelletta è diventanto da subito molto fisico.

La sensazione è che il tronista non sia ancora pronto ad intraprendere una conoscenza approfondita di una delle tre ragazze, ma che voglia, almeno per il momento, continuare a frequentarle contemporaneamente.

Le esterne

Le esterne fatte da Andrea con le sue corteggiatrici sono tutte molte diverse. Con Natalia ha festeggiato il compleanno della ragazza e ne ha approfittato per farle un regalo e una promessa: che sarà sempre chiaro e sincero. Con Klaudia dopo le critiche della scorsa settimana  hanno girato la città della ragazza consegnando dei diversi curriculum. La loro esterna è quella che ha convinto più di tutti, tanto che Gianni Sperti ha dichiarato di essersi emozionato molto nel vederli insieme.

Con Muriel l’esterna è stata molto fisicia, i due hanno dato l’impressione di non riuscirsi a togliere le mani di dosso, tanto da terminare l’uscita con un bacio molto passionale. Steremo a vedere come proseguirà questa storia a quattro e se una delle tre ragazze deciderà di tirarsi fuori.