Home Televisione Oscar miglior attrice protagonista 2019: la vincitrice è…

Oscar miglior attrice protagonista 2019: la vincitrice è…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 4:52
CONDIVIDI

Il vincitore dell’Oscar alla migliore attrice protagonista è Olivia Colman per La favorita. Nel film l’attrice restituisce un ritratto limpido e asciutto di una donna in bilico, un personaggio difficile da gestire. I pronostici la davano come favorita, e finalmente Olivia Colman ha vinto il suo primo Oscar.

Olivia Colman

 

La nomination per l’Oscar alla miglior attrice protagonista quest’anno vede coinvolte molte donne che hanno da sempre dimostrato di essere delle grandi interpreti, e dei nomi prestigiosi del cinema odierno. La cerimonia degli Oscar andrà in onda in diretta dallo storico Dolby Theatre di Los Angeles preceduto dall’attesissimo red carpet che coinvolgerà tutte le star che presenti alla serata. In Italia la diretta andrà in onda a partire dalle ore 02.00 su TV8.

Oscar miglior attrice protagonista 2019: la vincitrice è…

Quest’anno in lizza per la miglior interpretazione femminile da protagonista spiccano nomi di grandi attrici del cinema odierno, ma anche dei volti nuovi nonché giovani promesse del grande schermo. Nello specifico in nomination ci sono Glenn Close per The Wife, Yalitza Aparicio per Roma, Olivia Colman per La favorita, Lady Gaga per A Star is Born e Melissa McCarthy per Copia originale. Glenn Close in The Wife ha restituito un’ulteriore prova di grande cinema, regalando allo spettatore un ritratto di donna ammaliante, delicato ed elegante in ogni sua sfumature. Davvero un’interpretazione unica quella di Glenn Close, che può paragonarsi a quella di Olivia Colman ne La favorita, dove l’attrice si è confrontata con un ruolo complesso, dalle sfumature ironiche e drammatiche, che la Colman ha saputo alternare in modo sapiente e geniale. Primo ruolo da protagonista per il grande schermo quello di Lady Gaga nel film A Star is Born diretto da Bradley Cooper. Nel film la cantante si confronta con una storia d’amore classica, con degli intensi momenti di dramma, e una colonna sonora unica e capace di lasciare il segno.

La vittoria

Ciò che rende uniche le interpretazioni di queste grandi attrici è quella lucida e personale impronta che esse danno ai loro personaggi, rendendoli spontanei e naturali, più prossimi alla realtà. Per molti la vittoria sembra essere già scritta a favore di Glenn Close per The wife. L’attrice è stata candidata più volte durante la sua lunga carriera, ma non ha mai stretto la statuetta, e questa è l’occasione giusta per aggiudicarsi l’oscar. Molti sono i pronostici, ma la cerimonia è in grado di ribaltare anche le vittorie  data per certe, e se in molti ritenevano che la statuetta andasse a Glenn Close, Olivia Colman ha soppresso tutti, vincendo l’ambito Oscar per la miglior attrice protagonista.