Home News Loredana Berté, sorella Mia Martini: la morte di Mimì e il padre...

Loredana Berté, sorella Mia Martini: la morte di Mimì e il padre violento

CONDIVIDI

Loredana Berté è stata profondamente segnata dalla morte della sorella Mia Martini, scoomparsa nel 1996 a causa di un attacco cardiaco. Tanto da ritirarsi per diversi anni dal mondo dello spettacolo. Nel corso di un’intervista a Musica Leggera del 2009, la cantante è tornata a parlare della morte di Mimì. In quell’occasione gettò pesanti ombre sul ruolo avuto dal padre. Nel 2010 il programma Top Secret tornò sulla vicenda e qui Loredana confessò di aver subito violenze da parte del padre, confermate poi dalla sorella Leda. Racconta poi che il copro di Mia Martini era ricoperto di lividi al momento della morto e che dopo il funerale è stato cremato precipitosamente.

Loredana Berté racconta di aver subito violenze dal padre anche il giorno del funerale di Mia: “Renato (Zero, ndr) mi ha lasciata solo con lui pochi minuti. La prima cosa che gli ho detto è stata Che le hai fatto? L’hai ammazzata! -dichiara Loredana- Lui mi ha preso per i capelli. Per sei mesi ho dovuto fare delle punture perché in testa avevo dei buchi enormi”. Racconta poi di essere stata presa a pugni dall’uomo e di essere finita nella bara di Mimì, ancora aperta.

Loredana Berté, sorella Mia Martini: Sanremo 2019, età, “Cosa ti aspetti di me”

Questa sera su Rai 1 andrà in onda il film biografico sulla vita di Mia MartiniIo sono mia, nella pellicola sarà presente anche sua sorella Loredana Berté interpretata da Dajana Roncione.

Loredana Berté, sorella Mia Martini: Sanremo 2019, età, “Cosa ti aspetti di me”

Energica, anticonvenzionale e dall’anima rock Loredana Berté è tra le artiste più chiacchierate del panorama musicale. La sua bellissima e graffiante voce ha dato vita ad alcuni dei pezzi più belli del rock femminile italiano. Una vita difficile la sua, segnata dalla perdita della sorella Mia Martini, scomparsa all’età di 47 anni nel 1995.

Dopo un periodo di ritiro dalle scene Loredana è ritornata più carica che mai e ha trovato ad attenderla tutti i suoi fan. Torna alla ribalta nel 2016 con il disco Amici non ne ho…ma amiche sì e con la partecipazione nel ruolo di giudice nel programma Amici di Maria De Filippi. Nel 2018 insieme a Boomdabash mette insieme il tormento dell’estate Non ti dico no. Nel 2019 partecipa al Festival di Sanremo classificandosi quarta con il brano Cosa ti aspetti da me.

Vita privata e carriera

Loredana Bertè nasce nello stesso giorno della sorella Mia, ma a distanza di tre anni, il 20 settembre 1950. Trasferitasi a Roma con la madre dopo il divorzio dal padre muove i primi passi nel mondo della musica, insieme all’amico di tutta una vita Renato Zero. Nel 1974 pubblica il suo primo album Streaking, che creò subito scalpore per la presenza della cantante nuda in copertina. Tra i suoi successi ricordiamo Sei bellissima, E la luna bussò e Non sono una signora. La sua presenza sulla scena musicale è sempre stata anticonformista e altalenante.

Loredana si è sposata due volte, la prima nel 1983 con Roberto Berger e la seconda nel 1989 quando sposa il tennista Bjorn Borg, un rapporto questo reso turbolento dalla dipendenza dalla droga di lui. Una spirale che ha rischiato di catturare anche la Berté. La relazione tra i due termina nel 1993. La cantante non ha mai avuto figli.